Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca Napoli

Napoli, maltrattata in casa dal suo compagno tossicodipendente: accolta in struttura protetta

Pubblicato

il

Napoli


Napoli. Ha subito maltrattamenti per due anni da parte del suo compagno tossicodipendente. Così dopo l’ennesima aggressione e dopo essersi recata in pronto soccorso per ricevere le cure mediche ha deciso di denunciare i fatti e a chiedere protezione per sé e per i suoi figli.  I medici dell’ospedale  hanno allertato l’Ufficio specializzato nella tutela della fasce deboli della Polizia Municipale di Napoli che interveniva, prontamente, per avviare, con i servizi sociali la procedura a protezione delle vittime in condizione di particolare vulnerabilità, accompagnando la giovane mamma e i suoi figli nella “Stanza dell’Ascolto”. A conclusione di un breve colloquio la giovane donna ed i tre suoi figli venivano collocati in una struttura protetta.

Continua a leggere
Pubblicità

Coronavirus

Covid, appello del Comune di Napoli: ‘Restituite le bombole di ossigeno’

Pubblicato

il

covid,comune di Napoli,bombole di ossigeno
foto di repertorio

Covid, appello del Comune di Napoli: ‘Restituite le bombole di ossigeno’. SoS alla cittadinanza: riportatele in farmacia. Video con Rispo.

Il Comune di Napoli lancia un appello alla cittadinanza a restituire le bombole di ossigeno alle farmacie. L’assessorato alla Salute ha realizzato un video, con protagonista l’attore Patrizio Rispo, per sensibilizzare i napoletani alla restituzione delle bombole perche’ – si spiega – ”c’e’ bisogno di ossigeno. Lo chiedono gli ammalati che sono in casa e nelle farmacie le bombole scarseggiano e i farmacisti chiedono con forza che le bombole vengano riconsegnate subito dopo l’uso. Solo cosi’ – si conclude l’appello – possiamo trovarle pronte e cariche in farmacia”. Nel video Rispo, rivolgendosi ai cittadini, dice: ”Amici quando e’ scaricata portatela in farmacia, la troverete carica. Qua serve, a casa che la tenete a fare?”.

Continua a leggere

Le Notizie più lette