Castellammare, arsenale e droga sequestrati in una serra a Moscarella

Castellammare. Al rione Moscarella, in un impianto in disuso per il riscaldamento di serre, i carabinieri di Castellammare di Stabia hanno rinvenuto armi, cartucce e droga. Sequestrati un kalashnikov, 2 pistole semiautomatiche, un revolver e 2 fucili di caccia, tutti con matricola abrasa. Sequestrate anche 224 cartucce per armi da guerra, semiautomatiche e revolver ma […]

google news

Castellammare. Al rione Moscarella, in un impianto in disuso per il riscaldamento di serre, i carabinieri di Castellammare di Stabia hanno rinvenuto armi, cartucce e droga. Sequestrati un kalashnikov, 2 pistole semiautomatiche, un revolver e 2 fucili di caccia, tutti con matricola abrasa. Sequestrate anche 224 cartucce per armi da guerra, semiautomatiche e revolver ma anche 5,3 chili di marijuana, 4 pietre di cocaina pura del peso complessivo di 235 grammi e un bilancino di precisione. Il tutto è stato sequestrato a carico di ignoti.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Alto impatto a Castellammare: identificati 41 pregiudiicati

Ieri gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia e personale della Polizia Locale, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato...

Picchiano e danno fuoco ad un immigrato: ricoverato al Centro grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli

Casagiove. Un 55enne senza fissa dimora, di origine marocchina è stato ricoverato in gravi condizioni, al Centro grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli. Lo...

Montella, bimbo di pochi mesi intrappolato in auto: liberato dai carabinieri

Un bimbo di pochi mesi è rimasto intrappolato in un'auto ieri a Montella, in provincia di Avellino, ed è stato liberato grazie all'intervento dei...

Ercolano: minaccia vicino con un coltello, in casa ha un arsenale. Denunciato 28enne

Ieri mattina gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via...

IN PRIMO PIANO

Pubblicita