Dai ghetti di Kingston in Giamaica ai sobborghi del Bronx a New York spingendosi verso Harlem, in una performance unica e trascinante, un live folle e potente. Una special one night al tesa ad allargare i confini dell’esperienza. Fede incrollabile in peace&love, libertà, diritti umani, amicizia, in un viaggio musicale dal Cilento alla Jamaica Island. Protagonista il ritmo in levare, in un sound incalzante da ballare a piedi scalzi al chiaro di luna, in un incontro di popoli e culture, in tipico Dum Dum Style che reinterpreta il rapporto tra musicista e pubblico, lontani dalla musica mainstream e dall’omologazione, senza separazioni né barriere.
Lungo la linea dell’orizzonte a confine tra mare e terra, la playa del Dum Dum è pronta ad ospitare giovedì 18 luglio, start alle ore 22, l’hip hop diMacro Marco, preceduto in consolle dall’icona del sound system in Italia Lampa Dread, pioniere del reggae, che ha calcato i più grandi palchi del mondo tra cui il Rototom & Friends, in un live set tra vibrazioni reggae e libertà. Insieme a loro una straordinaria ballerina giamaicana,Hotabanera, che travolgerà l’arena sul mare con la sua danza pervasa da tutta l’energia e il calore del sud del mondo, in un evento unico promosso in collaborazione con il Monkey.
Black music, quindi, con Macro Marco, dj, produttore e uno tra i selecter più apprezzati delle dancehall italiane, a capo della label Macro Beats, una delle realtà più interessanti nel panorama indipendente in italia, che negli ultimi anni ha firmato alcuni tra i dischi più significativi del rap italiano di artisti come Mecna, Kiave, Ghemon. Tra i protagonisti nel 2017 del “Red Bull Culture Clash” con il team Real Rockers (Macro Marco, Ensi, Moddi, Madkid): con la loro esperienza ed una selezione a base di dancehall, rap, reggae e dubplates stellari, hanno raccolto numerosi consensi.
Macro Marco è anche “fuoriclasse” del team “Red Bull Music Academy”, fondatore del sound system “Gramigna”, della crew “Blue Nox Academy” e membro attivo della “Juggling Academy”.
Il battito del inizierà a battere con Lampa Dread, fondatore del primo sound system di Roma, il One Love Hi Pawa e tra i dj più influenti nelle dancehall nazionali ed internazionali. Con i suoi lunghi dreadlocks attorcigliati sulla testa da oltre 25 anni, è considerato l’ambasciatore della musica in levare in Italia, una delle figure più apprezzate dello scenario reggae in ambito nazionale ed internazionale. Per lui “respect” da tutti, anche dagli artisti giamaicani, dove ha vissuto per dodici anni. Durante gli anni ’80 inizia a condurre uno dei primi programmi radio della capitale dedicati al reggae, ma è alla fine del decennio che diventa famoso quando nasce il format radiofonico “Daje Pure Te”, in onda sulle frequenze di Radio Onda Rossa fino al 2015.
Poi, nel 1991, la nascita di One Love Hi-Pawa: “un’esigenza naturale”, per Lampa Dread, influenzato dal background punk e dal primo revival ska, cresciuto ascoltando rock, tra Sex Pistols e Clash, e poi la conoscenza della cultura giamaicana, da Bob Marley al mainstream. Tipico di Fada ( così chiamato dagli Youth del genere) è il suo entertainment in lingua patois mista a romano, in consolle con microfono in mano.


Cronache Tv



Flash News

Twitter vuole monetizzare e pensa ai contenuti a pagamento con Super Follows

Twitter lavora a Super Follows, abbonamento per post di account speciali
Leggi tutto

Napoli, l’odissea di un’anziana colpita dal covid ricoverata a Maddaloni in degenza ordinaria

Per la signora Clara, 98 anni, sola e senza figli, ospite di una nota Residenza per anziani a Posillipo, è stata una vera e propria odissea.
Leggi tutto

Lemuri Il Visionario: ‘Niente da dire’ è il nuovo singolo da oggi in radio

'Niente da dire' di Lemuri Il Visionario, un brano d’autore con un arrangiamento "che racconta l’incomunicabilità delle emozioni che vanno semplicemente vissute. La vita va osservata con gli occhi colmi di meraviglia e stupore"
Leggi tutto

Turista inglese stuprata a Meta: condanne dimezzate

Secondo i giudici della quinta sezione penale della Corte d'Appello di #Napoli non ci sono prove che sia stata drogata
Leggi tutto

Il Premio Penisola Sorrentina 2021 insedia un digital team

Il Premio “Penisola Sorrentina”, brand di eccellenza nel settore dei beni artistici e culturali, per il 2021 punterà alla fruizione della cultura soprattutto attraverso la digitalizzazione.
Leggi tutto

Per la prima volta è visibile online copioni e documenti provenienti dall’Archivio Giuseppe Patroni Griffi 

La significante selezione di foto di scena, copioni e documenti proviene dall’Archivio personale Giuseppe Patroni Griffi - visibile su www.bnnonline.it - entrato a far parte della biblioteca napoletana nel 2019 ed a causa della pandemia non ancora presentato al pubblico.
Leggi tutto

Studenti e autista del pullman contagiati nel Casertano: tutti in isolamento

Impennata, dovuta anche alla mutazione del virus Covid-19, in particolare per la variante inglese
Leggi tutto

Giugliano, prima fanno due rapine e poi vanno a giocare ai slot: arrestati

In manette sono finiti #FrascognaTommaso, 36enne di Giugliano e #PalmaGennaro, 44enne di Villaricca
Leggi tutto

Torre Annunziata, controlli dei Noe nell’ex Aprea Mare: 7 indagati

Sette persone sono state denunciate alla Procura di #TorreAnnunziata per gestione illecita di rifiuti e #inquinamento
Leggi tutto

Salerno, bancarotta: arrestati imprenditori di Supermercati

#LuigiDiBianco e #MariaRosariaDiBianco, imprenditori salernitani che gestivano una rete di supermercati avevano accumulato debiti insoluti per oltre 50 milioni di euro
Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Covid, oltre 113 milioni di casi e 2,5 milioni di morti nel mondo

Gli #StatiUniti sono il Paese più colpito: i casi accertati sono 28.413.373 con 508.307 morti
Leggi tutto

Napoli, incendio a Fuorigrotta: due morti

la tragedia in via #Mercantini. Una terza persona è ferita gravemente con ustioni su tutto il corpo
Leggi tutto

Esami da casa,la lite tra prof e madre alunna diventa virale

Sta facendo discutere il caso scoppiato all'Università #Vanvitelli di #Caserta
Leggi tutto

Oroscopo di oggi la giornata segno per segno

Le previsioni dello #Zodiaco di oggi 26 febbraio
Leggi tutto

Napoli, aggredito autista Anm: salvato dalle urla dei passeggeri

E' accaduto per motivi di viabilità a #Chiaia. Protagonista un #centauro contromano
Leggi tutto

Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Realizzati sei 5 da 32mila euro

La #combinazione vincente di oggi 25 febbraio e le Quote
Leggi tutto

Trema ancora la terra nei Campi Flegrei: scossa alle 20,41

La scossa e' stata avvertita da buona parte della popolazione soprattutto dai residenti della zona di #Pozzuoli alta
Leggi tutto

Juventus-Napoli si giocherà il 17 marzo

In quella stessa data sarà recuperata anche #Torino-Sassuolo, saltata per covid
Leggi tutto

Gattuso si scaglia contro gli avversari: ‘Il Napoli merita rispetto’

Il tecnico del #Napoli rammaricato per l'eliminazione parla anche della buona gara di Ghoulam, m anche di #Mertens e #Osimhen
Leggi tutto

Koulibaly: ‘Niente più scuse, ora tutto per la qualificazione Champions’

Il gigante difensivo del #Napoli ora lancia la sfida per la volata #Champions
Leggi tutto

Zielinski: ‘Dovevamo essere più cattivi, ora testa al campionato’

Il centrocampista del #Napoli: 'Daremo tutto fino alla fine per conquistare la qualificazione #Champions'
Leggi tutto

Il Napoli vince ma non basta, passa il Granada

Gli azzurri escono mestamente ai sedicesimi dall'#EuropaLeague
Leggi tutto

Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto

I numeri vincenti di oggi 25 febbraio
Leggi tutto

Napoli, 58 nuovi casi covid nelle scuole: 45 sono studenti

Sono 58 i nuovi contagiati nelle scuole di Napoli
Leggi tutto

Appalti e corruzione a Piedimonte Matese: ora salgono a 12 gli indagati tra imprenditori ed amministratori

L’inchiesta coinvolge in tutto, per ora, dodici persone fra cui i massimi vertici dell’ultima amministrazione comunale
Leggi tutto

Vede i poliziotti e si sbarazza di un involucro col crack: arrestato

È quanto accaduto a Michele C., 28enne casertano, già arrestato nel 2018 perché in possesso di 400 grammi di cocaina
Leggi tutto

Covid: 60% casi della Campania nell’area metropolitana di Napoli

Il report dei casi divisi per provincia evidenzia che su 260.324 contagi ben 155.747 sono quelli afferenti l'area partenopea
Leggi tutto

Estorsione a un imprenditore, un arresto nel Salernitano

Melchiorre Ferrara domiciliato a Polla gia' noto alle forze dell'ordine è stato arrestato per estorsione
Leggi tutto

Genitori morti nell’incidente dell’auto che guidava: condannato

Condannato a un anno e 4 mesi di carcere un 37enne, Leonardo Mansueto
Leggi tutto

Bus precipitato dal Viadotto: legali ‘Autostrade’ chiedono nuova perizia

I legali di "Autostrade" hanno presentato al giudice la richiesta di una nuova perizia sulla dinamica dell'incidente
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..