Strangola la moglie per aver partorito una bambina invece di un figlio maschio: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

India. Strangola la moglie perché ha partorito una bambina invece di un figlio maschio. Un uomo di 28 anni è stato arrestato oggi nel distretto di Midnapore, nel West Bengala, con l’accusa di avere ucciso la moglie, Lakshmipriya Jana, 25 anni, strangolandola, dopo avere appreso che la donna aveva partorito una bambina. Lo racconta l’agenzia di stampa Pti. I familiari della vittima, che hanno denunciato l’assassino, hanno raccontato alla polizia una lunga serie di violenze: da subito dopo il matrimonio, l’uomo aveva quotidianamente attaccato la moglie lamentando che la dote ottenuta era stata scarsa e che lei non era capace di dargli un figlio.






LEGGI ANCHE

Al Museo-FRaC Baronissi presentazione del libro ‘Poetiche Impertinenze’, di Rossella Nicolò e Giancarlo Cav...

Venerdì 23 febbraio alle ore 18:30, nel Salone della conferenze del Museo-FRaC Baronissi, sarà presentato il libro di Rossella Nicolò e Giancarlo Cavallo POETICHE...

Sparatoria Milano: ai domiciliari il trapper Shiva

Decisione del gip, indagato anche per rissa a San Benedetto

Napoli, “Se non mi date i soldi vi uccido”, 5 studenti minacciati con un coltello da un presunto camorrista

Nella recente rapina avvenuta a Napoli, 5 studenti ventenni sono stati minacciati da un individuo mentre si preparavano a riprendere l'auto parcheggiata in via...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE