di Stabia. Promuovere la cultura musicale tra i giovani del territorio. E’ questo l’obiettivo dell’orchestra “Nuovi Orizzonti”, diretta da Cinzia Orazzo e Luigi Montella. Il gruppo musicale è nato, grazie alla passione per l’arte della musica, alcuni mesi fa con l’intento di formare i giovani in una dimensione più professionale del far musica. Il tutto senza scopo di lucro ma con l’intento di creare un punto di aggregazione importante per il nostro comprensorio. Oltre alla pratica si da molto spazio anche alla teoria e questo ha portato alla nascita di partiture inedite che saranno presentate al pubblico in occasione del debutto previsto domenica 30 giugno alle ore 20.30 al teatro “Karol” della parrocchia Sant’Antonio di Padova a Castellammare. Quasi trenta giovani, di età compresa tra i 12 e 22 anni, si esibiranno sul palco del teatro nella loro prima uscita ufficiale. L’evento di domenica è stato possibile grazie alla consulenza artistica del Maestro Gaetano Russo ai maestri preparatori Francesco Spagnuolo, Domenico Marzano e allo staff del teatro. (emidav)

ADS
LEGGI ANCHE  Allarme covid nelle carceri campane ancora alto: muore poliziotto penitenziario di 49 anni



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Camorra, il tesoro dell’Alleanza: 80 auto, 81 moto, una barca, negozi e ristoranti in tutta Italia, preziosi, edifici. Tutto sequestrato

Notizia precedente

Napoli, l’Arciconfraternita dei sette dolori della chiesa degli artisti impugna il commissariamento del cardinale Sepe

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..