Meret, attenti all’Atalanta

“La gara con l’Atalanta tra quelle che ci rimangono è la più difficile insieme alla sfida all’Inter. I bergamaschi giocano bene al calcio, dovremo essere bravi a non subire il loro gioco, comandarlo e provare a portare a casa i tre punti”. Lo ha detto il portiere del Napoli Alex Meret a Radio Kiss Kiss Napoli in vista della sfida di lunedì contro i nerazzurri. “Si gioca in casa – ha aggiunto – e questo è un punto a nostro favore. Ai tifosi voglio dire di continuare a seguirci sempre, anche se il periodo non è dei migliori.
    Abbiamo bisogno del loro sostegno. Li aspettiamo in tantissimi allo stadio ogni domenica”.
    L’obiettivo ora è blindare il secondo posto: “Dobbiamo guadagnarci il secondo posto – ha detto Meret – e per farlo dobbiamo trovare le motivazioni in noi stessi, per il gruppo, per i tifosi, per la città. Ora non dobbiamo abbassare la concentrazione e sottovalutare le gare che ci mancano. Non sarebbe giusto. Siamo un gruppo serio, abbiamo sempre dato tutto e lo faremo fino a fine campionato”.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati