HomePoliticaCorruzione: indagato il sottosegretario leghista Siri

Corruzione: indagato il sottosegretario leghista Siri

google news

Il sottosegretario di Stato per le Infrastrutture e senatore della Lega, Armando Siri, è indagato dalla procura di Roma per corruzione. Questa mattina, i procuratori aggiunti di Palermo e Roma, Paolo Guido e Paolo Ielo, hanno disposto una serie di perquisizioni. In Sicilia per acquisire atti e documenti riguardanti appalti, e soprattutto autorizzazioni in materia di impianti energetici. Siri avrebbe intrattenuto frequenti rapporti, tutti da chiarire, con un faccendiere impegnato nel settore dell’energia su cui indagano da tempo i magistrati della Direzione distrettuale antimafia di Palermo e gli investigatori della Dia. Proprio i pubblici ministeri siciliani hanno trasmesso ai colleghi della Capitale il filone dell’inchiesta riguardante le frequentazioni romane del faccendiere, che era sempre alla ricerca di sostegni politici – e sembra anche legislativi – per la galassia delle sue attività. Siri è il consigliere economico del ministro dell’Interno Matteo Salvini e l’ideologo della Flat Tax, quattro anni fa patteggiò una condanna per bancarotta. Questa mattina, i procuratori aggiunti di Palermo e Roma, Paolo Guido e Paolo Ielo, hanno disposto una serie di perquisizioni. Per acquisire atti e documenti riguardanti appalti, e soprattutto autorizzazioni in materia di impianti energetici, che solo in Sicilia rappresentano un giro d’affari che vale 10 miliardi di euro. A condurre l’inchiesta a Roma è il pm Mario Palazzi e il collega palermitano Gianluca De Leo. In provincia di Trapani, il faccendiere era in affari con un condannato per concorso esterno in associazione mafiosa, che oggi è stato arrestato dalla Dia, per violazione degli arresti domiciliari. Non poteva incontrare nessuno, ma avrebbe continuato a curare i suoi affari, frequentando il faccendiere e alcuni prestanome. Così è emersa l’intera vicenda. Un’indagine che prosegue da sei mesi nel massimo riserbo, per la presenza di Siri, che è sottosegretario dal 13 giugno dell’anno scorso.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Pizza, le associazioni: “Anche a Napoli dovrebbe costare di più”

''A Napoli purtroppo la pizza non si puo' vendere a 13-15 euro, e' piu' difficile, anche se dovrebbe essere cosi' perche' Napoli e' la...

Incendi, Protezione civile: oggi 18 richieste di intervento aereo

Equipaggi dei Canadair e degli elicotteri della flotta aerea dello Stato, coordinati dal Dipartimento della protezione civile, impegnati sin dalle primissime ore del giorno...

Castellammare, oggi a Pavia l’ultimo saluto a Gigi Bici. La figlia ‘Mi manchi tanto’

Castellammare. Palloncini bianchi con il nome dei suoi cari e un lungo applauso per l'ultimo saluto a Luigi Criscuolo. Sei mesi dopo il ritrovamento...

Anziana derubata nel foggiano, arrestata una donna a Napoli

Per una truffa ai danni di una signora anziana di San Marco in Lamis in provincia di Foggia, una donna di Napoli è stata...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita