Benevento, si arrende al Palermo in casa

SULLO STESSO ARGOMENTO

La prima occasione del match è di marca ospite: ci prova Haas dalla distanza al 9’ ma Montipò respinge con i pugni. Al 15’ è il Benevento a rendersi pericoloso con un tiro-cross di Improta che Brignoli mette fuori. Sugli sviluppi del corner successivo ci prova Coda che, dal cuore dell’area piccola, batte a colpo sicuro ma Brignoli compie un grande intervento e respinge. Si accende una mischia che, però, alla fine non produce ulteriori pericoli alla porta rosanero. Al 31’ Benevento vicinissimo al gol: Ricci vede Brignoli fuori dai pali e prova il pallonetto ma la palla è di un soffio alta con il portiere rosanero che era riuscito a recuperare la posizione. Al 42’ è il Palermo a passare in vantaggio: azione corale dei rosanero che viene conclusa in rete da Nestorovski con un preciso piatto. La prima frazione si chiude a reti inviolate.

Nella ripresa il primo brivido arriva al 17’ con una punizione di Coda dai 25 metri che viene deviata in angolo. Alla mezzora è Viola ad impegnare Brignoli con un potente tiro da fuori: il portiere ospite respinge di pugno. Lo stesso Brignoli salva ancora il risultato al 34’ quando compie un autentico miracolo su tiro ravvicinato di Buonaiuto: l’ex giallorosso respinge prodigiosamente con il piede. Sul capovolgimento di fronte il Palermo raddoppio: Puscas, altro ex giallorosso, entrato da poco, si incunea in area da sinistra e piazza la palla sul secondo palo non lasciando scampo a Montipò. L’attaccante rumeno non esulta per rispetto alla sua ex tifoseria che non gli ha risparmiato applausi all’ingresso in campo. Al 41’ è Maggio a sfiorare il gol che riaprirebbe la partita: su un cross di Buonaiuto l’ex Napoli si fa trovare pronto sul secondo palo ma Brignoli respinge sulla linea. Al 45’ i giallorossi riescono a sfondare il muro difensivo ospite: è Asencio a piazzare la zampata vincente da pochi passi battendo Brignoli nonostante l’estremo tentativo di intervento da parte di un difensore rosanero. Il Benevento prova il forcing finale ma la difesa del Palermo tiene fino alla fine dei 5’ di recupero consegnando i tre punti alla compagine di Stellone.





    Torna alla Home


    Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 23 aprile: BARI 47 22 34 20 50 CAGLIARI 33 14 86 02 62 FIRENZE 61 22 44 19 26 GENOVA 21 12 57 82 55 MILANO 66 05 11 70 30 NAPOLI 05 23 25 52 73 PALERMO 23 44 49 71 65 ROMA 82 37 59 34 71 TORINO...
    Il prossimo 3 maggio segna una data speciale per tutti i tifosi del Napoli e gli amanti del cinema in Italia. Nei cinema di tutto il paese saranno proiettate anteprime speciali di "Sarò con Te", il film evento diretto da Andrea Bosello e prodotto da Filmauro di Luigi e...
    Nel corso della trasmissione "Si Gonfia la Rete" condotta da Raffaele Auriemma su Radio Crc, è intervenuto Massimo Nenci, ex preparatore dei portieri del Napoli, offrendo interessanti riflessioni sul passato, il presente e il futuro della squadra partenopea. Nenci ha iniziato analizzando il successo passato del Napoli. "Il Napoli era...
    "Mi definisco determinato". Così Victor Osimhen, attaccante del Napoli, che a Betsson Sport ha riflettuto sul suo percorso calcistico. "Sono quel tipo di persona che non si arrende mai, in qualsiasi circostanza mi trovo. Cerco sempre di impegnarmi al massimo per raggiungere quello che mi sono prefissato". La stagione appena...

    IN PRIMO PIANO