Napoli, il Loreto mare senza illuminazione notturna esterna e cancelli fuori uso

Continua l’opera di smembramento dell’Ospedale Loreto Mare di Napoli. Da alcuni giorni é stato inviato presso altre strutture l’architetto interno che insieme con la direzione sanitaria decideva di volta in volta i lavori da fare all’interno della struttura dando indicazioni agli operai su come effettuare le riparazioni. fatto sta che da quando è andato via l’architetto non è più funzionante l’illuminazione esterna su via Orticello a Loreto con gravi rischio di visitatori e gli stessi dipendenti della struttura che attraversano quella strada nelle ore serali e notturne. Nonostante ci sia un appalto per la manutenzione le luci non vengono sostituite come non vengono riparati i cancelli di ingresso all’obitorio così come due cancelli dal lato ingresso visitatori. Inoltre da tempo è fuori uso l’ascensore montacarichi utilizzato dai portatori di handicap per raggiungere i reparti. “Questa struttura ospedaliera – affermano i componenti del gruppo ‘Noi contro la malasanità’- nel corso degli anni è stata privata di una serie di servizi importanti. E si continua a smantellare. Quale futuro avrà? E lo avrà?”

Contenuti Sponsorizzati