Mertens, pensiamo all’Udinese, amo Napoli, vorrei superare l’Arsenal

“Saremo chiamati ad una prova super contro l’Arsenal. Adesso pero’ guardiamo alla gara contro l’Udinese: siamo gia’ concentrati per domani, perche’ veniamo da una prestazione non bella, contro il Sassuolo, e dobbiamo riprendere la strada giusta”. Cosi’ il belga Dries Mertens, che ha parlato oggi ai microfoni di Radio Kiss Kiss . “Dobbiamo crescere partita dopo partita; il campionato e’ importante per darci certezze e mentalita’ vincente. Sinceramente a me interessa soprattutto stare in buona condizione e giocare per la squadra. Ho segnato tanto in azzurro, e’ vero, ma io non nasco attaccante. Il mio ruolo originario e’ quello di rifinitore. Non sento la mancanza del gol, piuttosto voglio che segni chiunque pur di aiutare la squadra. Amo Napoli, una citta’ che mi fa sentire speciale ogni giorno ”

Contenuti Sponsorizzati