Cittadino albanese in possesso di arnesi atti allo scasso, forza un posto di controllo dei carabinieri. Arrestato per violenza e resistenza

Nella tarda serata di ieri, in San Felice a Cancello (Ce) – frazione cancello, i Carabinieri del locale Comando Stazione, nell’ambito di servizi finalizzati alla recrudescenza dei reati predatori, hanno tratto in arresto HALILI Asllan, cl. 90, albanese, domiciliato in Acerra (Na).
L’uomo, alla guida di un’autovettura Ford Focus SW, non si è fermato all’alt imposto dai militari dell’Arma che, nella circostanza, stavano effettuando un posto di controllo in località Polvica del Comune di Cancello Scalo. Né è scaturito un inseguimento nel corso del quale la pattuglia dei carabinieri non ha mai perso di vista l’auto del fuggitivo.
Vistosi braccato, HALILI Asllan ha abbandonato il veicolo proseguendo la fuga a piedi. Rincorso, raggiunto e bloccato è stato, quindi, tratto in arresto. A seguito di perquisizione personale e veicolare, l’uomo è stato trovato in possesso di arnesi atti allo scasso ed oggetti atti ad offendere che, i militari dell’Arma, hanno repertato e sequestrato.
L’arrestato, verrà giudicato con rito direttissimo.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati