Finisce il matrimonio lui tenta il suicidio gettandosi nel fiume Volturno: salvato dai carabinieri nel casertano

SULLO STESSO ARGOMENTO

Modalità lettura

Piedimonte Matese. Stava per essere trascinato dalle acque del fiume Volturno in piena a salvarlo una roccia e i carabinieri che erano riusciti a rintracciarlo grazie alla segnalazione della moglie. L’uomo, 42 anni, ha tentato di suicidarsi, lasciandosi inghiottire dalle acque un uomo di Piedimonte Materese. Stamane i carabinieri di Piedimonte Matese hanno ricevuto una richiesta di intervento da parte di una donna che denunciava l’allontanamento da casa del marito. Secondo la donna, l’uomo aveva intenti suicidi dopo la richiesta di separazione che lei gli aveva avanzato. In poco tempo i militari hanno avviato le ricerche ed hanno intercettato l’uomo nei pressi del ponte “dei briganti” ad Alife, immerso nel fiume Volturno sino alla cintura.
Dopo vari tentativi da parte degli carabinieri di farlo desistere dal suo intento, l’uomo si è lasciato travolgere dalle acque in piena che, dopo averlo trascinato per alcuni metri, lo hanno spinto contro una roccia.
I carabinieri presenti sul posto si sono subito tuffati in suo soccorso, riuscendo ad afferrarlo ed a trascinarlo in salvo sulla riva.
Il 42enne, visitato dai sanitari del servizio 118, è stato trasportato presso l’ospedale civile di Sessa Aurunca per le cure del caso.
Gustavo Gentile


Torna alla Home


Nessun "6", realizzati due "5+1" da 322.004,05 euro, uno a Genova e l'altro a Cesa, provincia di Caserta. Il jackpot per il "6" sale a 93.600.000,00 euro. Questa la combinazione vincente del concorso Superenlotto di oggi: 26-34-40-53-60-68. Numero Jolly: 82. Numero Superstar: 19. Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.63 di...
Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 20 aprile: BARI 08 62 22 82 12 CAGLIARI 86 44 19 31 72 FIRENZE 38 70 31 33 26 GENOVA 84 71 65 55 75 MILANO 61 32 48 15 24 NAPOLI 24 55 49 12 37 PALERMO 87 14 52 18 43 ROMA 01 88 16 50 63 TORINO...
Meret: 6. Incolpevole sul gol, disarmato dal pessimo comportamento della difesa che lascia tutto solo Cerri a due passi dalla porta. Inoperoso e non costretto a parate difficili per quasi tutto il resto della gara. Di Lorenzo: 5. Cerca disperatamente di chiudere su Cerri sulla rete, ma viene sovrastato dall'attaccante...
Napoli sempre più giù. Al Castellani gli azzurri di Calzona cadono per la seconda volta in stagione contro l'Empoli: finisce 1-0 per i padroni di casa. Decisiva una rete di Cerri dopo appena 4' che blocca i partenopei a quota 49 punti in classifica, con l'Europa che conta sempre...

IN PRIMO PIANO