Deve scontare oltre due anni di reclusione: scovato a Villa Literno un nigeriano ricercato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Si nascondeva a Villa Literno, il 33enne nigeriano ricercato perché deve scontare due anni e 2 mesi di reclusione per immigrazione clandestina e false dichiarazioni.
I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, in via delle Dune a Villa Literno, nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno bloccato ed arrestato il cittadino nigeriano Jack Stanley, 33 anni, in Italia senza fissa dimora. A seguito di immediati accertamenti l’uomo è risultato destinatario di un ordine di carcerazione emesso della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Agrigento, per il quale dovrà scontare la pena di anni 2 e mesi 2 di reclusione per reati in materia di immigrazione e false dichiarazioni.


telegram

LIVE NEWS

Mico Argirò rappresenta l’Italia in Corea al Glocal Education Fair

Si terrà in Corea del Sud, a Yeosu, la...
DALLA HOME

Infortunio Osimhen in Nazionale: stop di un mese

Infortunio Osimhen: un nuovo stop per l'attaccante del Napoli, attualmente impegnato con la nazionale nigeriana. L'ex capocannoniere del campionato italiano ha subito un infortunio che lo costringerà a saltare le partite di qualificazione ai Mondiali contro Sudafrica e Benin. L'annuncio è stato dato dall'account X della selezione africana, che ha informato...
TI POTREBBE INTERESSARE

ULTIME NOTIZIE