Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Caserta e Provincia

Castel Volturno, pregiudicato del clan Puccinelli arrestato per droga: cocaina negli slip del figlio

Pubblicato

in



. Era ai domiciliari ma continuava a spacciare: preso , 43 anni, pregiudicato per reati di droga. L’uomo, ritenuto affiliato al “”, egemone al di Napoli, è stato arrestato dalla di Stato a Castel Volturno. Il 43enne è stato tenuto sotto costante osservazione dagli agenti del locale Commissariato, che avevano appreso che l’uomo, nonostante fosse ai domiciliari, continuava a spacciare. I poliziotti si sono così recati a casa del 43enne, simulando un normale controllo; il blitz è scattato non appena l’uomo, dopo essere uscito per farsi vedere, ha chiesto al figlio di aprire la porta di casa. Gli agenti si sono infilati all’interno dell’abitazione fermando il giovane mentre cercava di raggiungere il bagno per disfarsi della droga. Alla fine, negli slip del ragazzo, è stato trovata una busta con oltre 80 grammi di cocaina. I poliziotti hanno poi rinvenuto un bilancino digitale, probabilmente utilizzato per pesare la sostanza, la carta cellophane per confezionarla e la somma di euro 570, ritenuta provento dello .

Continua a leggere
Pubblicità

Caserta e Provincia

Accoltella il fratello e si barrica in casa minacciando il suicidio: arrestato

Pubblicato

in

Accoltella il fratello e si barrica in casa minacciando il suicidio: arrestato

 

E’ successo ieri a Frignano, in provincia di Caserta. I Carabinieri sono intervenuti in un’abitazione dove personale del 118, giunto sul posto poco prima, aveva segnalato una persona ferita a seguito di una lite in famiglia. Sul posto i militari dell’Arma hanno identificato un 48enne di Casaluce che, con un coltello da cucina e per futili motivi, aveva ferito il fratello, residente a Frignano.

La vittima è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale “G. Moscati” di Aversa. Non è in pericolo di vita. L’aggressore, invece, immediatamente dopo aver ferito il fratello, si è barricato in casa manifestando la volontà di togliersi la vita.I Carabinieri hanno attivato il protocollo di negoziazione con personale specializzato del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Caserta che ha intrecciato una trattativa con l’uomo, protrattasi per l’intera notte e risolta stamattina, quando il 48enne si è consegnato illeso ai Carabinieri.

Continua a leggere



Campania

Coronavirus, sale a 8 il numero dei contagiati nel carcere di Benevento

Pubblicato

in

Coronavirus, sale a 8 il numero dei contagiati nel carcere di Benevento.

 

Cinque unita’ di personale – di cui 4 a seguito di tampone eseguito in carcere – e 3 detenuti, tutti isolati. Questa la situazione, riferiscono fonti del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria, in merito ai contagi da Covid-19 registrati alla casa circondariale di Benevento.

Il Dap, a quanto si apprende, sta monitorando costantemente la situazione e la Asl di Benevento ha comunicato oggi al provveditorato della Campania che aumentera’ il numero dei tamponi da effettuare sul personale da 20 a 30 al giorno.

Continua a leggere



Pubblicità

Pubblicità

DALLA HOME

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette