______________________________

Sorrento. Non si è ancora spento l’eco dell’evento dei giorni scorsi presso la piscina Ulysse Wellness organizzato dalla con il campione mondiale di immersione in apnea. I ragazzi che vi hanno partecipato sono tornati a casa carichi entusiasmo per tutto quello che hanno potuto apprendere e stanchi del grande lavoro fatto in acqua (apnea statica, dinamica, compensazione e tanto altro) dalle 09.00 del mattino fino alle 18.45 del pomeriggio. Il Presidente ed anche istruttore Apnea Academy spiega: “Sono felicissimo di aver organizzato un evento di tale portata ma è stato possibile grazie al cuore della nelle persone di Carmen Starace e Corrado Ingenito. Non mi aspettavo una presenza così compatta di istruttori campani capitanati dal vicepresidente Apnea Academy Enrico Lupo. Questa massiccia presenza ha permesso ai partecipanti di avere un’assistenza super. La logistica è stata perfetta grazie alla stupenda struttura della Ulysse Wellness di Sorrento curata dal direttore Lello Cocurullo nei minimi particolari, questo ha permesso di non aver neanche un momento morto e poter apprendere tutti gli insegnamenti del grande campione mondiale ”. e poi ha aggiunto:  “Ho voluto far respirare aria di Apnea Academy alla penisola proprio per dimostrare che l’apnea non è solo uno sport estremo ma tanto altro e bisogna partecipare ai prossimi eventi per rivivere queste forti emozioni” dice il presidente Giordano. L’appuntamento a Sorrento con il pluri primatista va all’anno prossimo ma la non si fermerà in altre nuove iniziative, nel mentre gli allenamenti continueranno dal mese di febbraio”. Anche il campione del mondo ha rilasciato una breve dichiarazione: ”Il primo napoletano ansioso che conosco (si riferisce a ndr) ha organizzato un gran bel evento con la massiccia presenza di istruttori Campani ha offerto una qualità altissima”.



Cronache Tv




Ti potrebbe interessare..