Afragola. Escalation della nell’hinterland napoletano, il ministro dell’Interno Matteo ha annunciato che venerdì prossimo sarà a Napoli: “E’ mio dovere essere al fianco delle comunità e dei sindaci che subiscono l’offensiva della criminalità organizzata. Dimostreremo, con i fatti, che per la delinquenza e i mafiosi la pacchia è finita. Lo Stato non si gira dall’altra parte, ma reagisce con fermezza”. Ha detto Salvini in merito all’emergenza ad Afragola. Salvini incontrerà, alle 14,30, nel comune in provincia di Napoli, il Claudio Grillo. Al termine ci sarà un con la stampa.
“Cercheremo di organizzare una visita ufficiale con la Commissione in territori come quello Casertano e Napoletano che sono tornati alla ribalta, sapendo però che non c’è da diminuire l’attenzione perché la battaglia la dobbiamo combattere ma soprattutto vincere”. Ha detto il presidente della Commissione Antimafia Nicola Morra (M5S) che si è recato nella Procura di Napoli per incontrare i magistrati e il procuratore Giovanni Melillo. Al centro dei colloqui con gli inquirenti partenopei temi come la criminalità organizzata e i recenti fatti intimidatori che hanno visto protagonista la pizzeria di Gino Sorbillo e numerosi esercizi commerciali di Afragola.

LEGGI ANCHE  Camorra, monsignor Battaglia: 'Napoli è una città ferita'
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Formiche in ospedale, Forlenza risponde al ministro Grillo: “I fondi ci sono ma il ministero deve sbloccarli”

Notizia precedente

Scrisse ‘Forza Vesuvio’ su Fb, i giudici assolvono l’ex consigliera della Lega: “Solo ignoranza”

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..