Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Attualità

Pompei pronta a dare l’ultimo saluto al 14enne Pasquale Manzo

Pubblicato

in



Pompei si appresta a dare l’ultimo saluto a , il 14enne morto due giorni fa in dove era andato a far visita, insieme con tutta la famiglia, al papà che svolge il lavoro di carabiniere presso l’ambasciata italiana. Il giovane è morto per un incredibile incidente facendo una capriola e battendo violentemente la testa. Il giovane che frequentava il Liceo Pascal ra molto conosciuto a Pompei per il suo impegno sociale per la sua passione per il Napoli. In molti sui social nella giornata di ieri lo hanno ricordato e continuano a farlo. Il corpo arriverà prima a Roma, a Fiumicino, a bordo di un velivolo dell’aeronautica militare poi a Pompei, dove la città lo attende per un ultimo saluto. Non sarà effettuata nessuna autopsia sul corpo del 14enne, alla luce della testimonianza del papà militare che ha provato in tutti i modi a salvargli la vita. Non appena il rientro in Italia sarà ufficiale, la famiglia annuncerà l’ora e il giorno dei funerali a Pompei.

Continua a leggere
Pubblicità

Attualità

Mara Maionchi positiva e ricoverata: non è grave

Pubblicato

in

mara maionchi positiva ricoverata

Mara Maionchi positiva e ricoverata: non è grave.

Mara Maionchi, popolare discografica e giudice di numerosi talent tv, è risultata positiva al Coronavirus ed è ricoverata in un ospedale milanese. Le sue condizioni sembrerebbero non destare preoccupazione. La notizia è anticipata da Selvaggia Lucarelli su The Post International e confermata sul profilo Instagram della discografica, in cui si precisa che “è serena e in ottime mani”.

Desta invece piu’ apprensione la situazione legata al set di Italia’s got Talent che la scorsa settimana, a seguito di alcuni giorni di registrazioni, si e’ purtroppo trasformato in un focolaio importante. Oltre a Mara Maionchi e Federica Pelligrini. si sarebbero ammalate altre persone tra altri talent, tecnici e produzione, e questo nonostante protocolli stringenti e tamponi effettuati prima di iniziare le registrazioni.

Continua a leggere

Le Notizie più lette