Un sit-in di protesta dei genitori degli alunni della di piazza Carlo III a Napoli, terminato poco fa, ha registrato momenti di tensione. L’edificio scolastico, nelle scorse settimane, in seguito all’ondata di maltempo, ha subito dei danni e per questo motivo, dicono alcune mamme, le attivita’ scolastiche sono state interdette. Nella mattinata di oggi un centinaio di persone, per la maggior parte donne, ha inscenato un sit in di protesta bloccando anche il traffico lungo l’antistante piazza Carlo III con ripercussioni anche sul traffico autostradale. L’intervento della polizia ha consentito di liberare la sede stradale anche se le mamme lamentano di essere state rimosse di peso; dalla Questura, si sottolinea che i manifestanti sono stati sospinti verso il margine della carreggiata per porre fine al blocco stradale. La scuola potrebbe riaprire nei prossimi giorni quando sara’ ultimata l’ispezione agli intonaci e alle guaine di copertura. In seguito alla i disagi per il traffico sono stati gravissimi in tutta la zona.

LEGGI ANCHE  Napoli: sequestrate 12 tonnellate di sacchetti non a norma
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

I risultati della quarta giornata di Champions League 2018-2019

Notizia precedente

Un pentito di Mafia in aula per parlare del riciclaggio di Zagaria in Romania

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..