Marcello non accettava la fine della relazione: poi è scattato il raptus omicida

SULLO STESSO ARGOMENTO

Da qualche tempo la loro relazione non era più come una volta. I litigi frequenti e le continue liti avevano spinto Antonella Laurenza, 45 anni, a prendere la decisione definitiva, quella di separarsi dal marito, Marcello De Prata, 52 anni, maresciallo della Guardia di Finanza in servizio al comando provincia di Napoli. Ma l’uomo ha resistito fino all’ultimo, si era opposto al divorzio, non riusciva ad accettarlo. E’ questo che ha fatto scattare in lui il raptus omicida.
L’arma è stata sequestrata su disposizione del magistrato della Procura che sta coordinando le indagini dei carabinieri di Capua. Ed è toccato proprio ai militari di mettere al corrente i figli della coppia (che hanno 20 e 13 anni) di quanto era accaduto. Del fatto che, da stasera, sono rimasti orfani, per mano del loro stesso padre. La strage familiare è avvenuta nella cartoleria di proprietà della famiglia delle due donne uccise da De Prata, che ha ferito anche i suoceri, entrambi non in pericolo di vita, ricoverati negli ospedali di Caserta e Piedimonte Matese. L’arma con cui sono state uccise le due sorelle potrebbe essere quella di ordinanza del finanziare, che di norma contiene 15 colpi, ma non c’è ancora conferma.Dalle prime ricostruzioni fra De Prata, 52 anni, e sua moglie Antonella Laurenza, 45 anni, c’era una relazione burrascosa e una traumatica separazione alle spalle. La coppia lascia una figlia ventenne e un figlio di 13 anni. La sorella della moglie dell’omicida suicida, Rosanna Laurenza, l’altra vittima, aveva invece 43 anni.


telegram

LIVE NEWS

Una tripletta di Lookman regala l’Europa League all’Atalanta

Grazie a un Lookman in forma strepitosa e autore...

DALLA HOME

Una tripletta di Lookman regala l’Europa League all’Atalanta

Grazie a un Lookman in forma strepitosa e autore di una tripletta d'autore l'Atalanta vince l'Europa League. I nerazzurri sconfiggono 3-0 il Bayern Leverkusen nella finale disputata all'Aviva Stadium di Dublino. A decidere l'incontro la tripletta di Lookman, a segno al 12' e al 26' del primo tempo e al...

Il sindaco di Bari a De Laurentiis: “Venda subito la società”

Bari. A poche ore dalla gara di ritorno dei playout contro la Ternana, che deciderà il destino del Bari in Serie B, il patron Aurelio De Laurentiis scatena una nuova polemica in città con le sue dichiarazioni in Senato sulla multiproprietà. De Laurentiis, proprietario del Bari attraverso la Filmauro, ha...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE