Aggiornato -

18 Agosto 2022 - 10:52

Aggiornato -

giovedì 18 Agosto 2022 - 10:52
HomeCampaniaCaserta e ProvinciaIncendio nella Variante, tutti in ansia per Gianni. Dovrà essere operato

Incendio nella Variante, tutti in ansia per Gianni. Dovrà essere operato

Sono ore di ansia quelle che stanno vivendo i familiari e gli amici di Gianni G., il 30enne farmacista di Recale, rimasto coinvolto nel drammatico incidente sotto la galleria della Variante tra le uscite ‘Caserta […]

google news

Sono ore di ansia quelle che stanno vivendo i familiari e gli amici di Gianni G., il 30enne farmacista di Recale, rimasto coinvolto nel drammatico incidente sotto la galleria della Variante tra le uscite ‘Caserta Ospedale’ e ‘Caserta San Leucio’. Il ragazzo ha trascorso una notte “abbastanza tranquilla” all’ospedale Cardarelli di Napoli, nel reparto dedicato agli ustionati, dove è stato trasportato dopo il primo ricovero all’ospedale di Caserta.
Le sue condizioni restano “critiche”, ma col passare delle ore c’è sempre più la speranza che le ferite riportate non abbiano conseguenze ancora peggiori. Sicuramente il 30enne dovrà subire diverse operazioni sulle parti del corpo che sono state colpite dalle fiamme sprigionatesi all’interno della sua Golf. Sul piano delle indagini, affidate ai carabinieri di Caserta, si attendono i risultati del lavoro dei vigili del fuoco che dovranno chiarire la dinamica di quanto accaduto: rispetto a quanto era emerso in un primo momento, infatti, non sembrano esserci altre vetture coinvolte nell’incidente e quindi bisognerà chiarire i contorni della vicenda. Non è escluso che il 30enne possa aver perso il controllo dell’auto, andando a finire contro il guard-rail proprio all’ingresso della galleria della Variante.

 Gustavo Gentile

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Canile lager a Roccaromana, cani adulti e cuccioli in gravi condizioni fisiche e psichiche

Animali in grave sofferenza di natura fisica e psichica in un canile a Roccaromana: i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Pietramelara sono intervenuti...

Rogo di Pantelleria, aperta un’inchiesta: due i punti di innesco

La procura di Marsala, diretta da Roberto Piscitello, ha aperto un'inchiesta per individuare le cause del devastante rogo di Pantelleria. Gia' nella notte il capo...

Meteo Napoli, ancora caldo e afa: il termometro arriva a 37°C.

Meteo Napoli, ancora due giorni di caldo e afa poi la parte finale estate sarà più piacevole caratterizzata anche da piogge. Ma in questi giorni...

Napoli, rischio crollo: chiuse le storiche scale del Petraio

Rischio crollo al Petraio: la Protezione Civile ha chiuso le scale di via Luigia Sanfelice, nel Vomero, dopo una serie di segnalazioni dei residenti....
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita