Napoli, migrante rapina cellulare a un turista ai Decumani: inseguito e arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli.Ieri sera due agenti della Polizia di Stato del Commissariato Decumani, liberi dal servizio, hanno arrestato Rachid Boullasel, 40enne marocchino, per il reato di rapina impropria, resistenza e lesioni a Pubblico ufficiale. I poliziotti, passeggiando per Piazzetta Nilo, hanno notato una persona che con una mossa fulminea, infilando la mano nella tasca sinistra della giacca di un passante, si era impossessata di un telefono cellulare. Gli agenti sono intervenuti prontamente. Il 40enne marocchino scagliandosi contro i poliziotti è fuggito, ma gli agenti lo hanno inseguito a piedi percorrendo tutta via Giovanni Paladino fino a bloccarlo. Il cellulare è stato consegnato alla vittima mentre il marocchino è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Poggioreale.



telegram

LIVE NEWS

Disabilità, Gemma (Fdi): “Vittoria di Calcagni in Giappone è sinonimo di forza e resilienza del sud”

“La conquista della medaglia d’oro per Carlo Calcagni ai...

DALLA HOME

Disabilità, Gemma (Fdi): “Vittoria di Calcagni in Giappone è sinonimo di forza e resilienza del sud”

“La conquista della medaglia d’oro per Carlo Calcagni ai mondiali di Kobe, in Giappone, è esempio di tenacia, ma anche di resilienza, tipica delle personalità di spicco del nostro sud Italia. Sosterremo sempre Carlo in ogni sua sfida. Immagino con lui un tour in tutto il Mezzogiorno, compresa la...

Bonifica degli alvei San Giuseppe e San Filippo a Sant’Agnello

A Sant'Agnello sono iniziati i lavori di pulizia e manutenzione straordinaria degli alvei San Giuseppe e San Filippo. Questi interventi saranno realizzati in collaborazione con l'ufficio Difesa Suolo ed Ecosistema della Regione Campania e la SMA Campania, nell'ambito della programmazione regionale del piano di interventi per la mitigazione del rischio...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE