La nuova vita di Pasquale il baby calciatore di Gragnano: è festa grande in casa Inter

SULLO STESSO ARGOMENTO

Pasquale Carlino, il baby calciatore dell’Inter, ha vinto la sua partita più importante. Inizia la sua nuova vita dopo il terribile incidente avvenuto in una notte di luglio. La giovanissima promessa neroazzura era in sella ad uno scooter quando, insieme ad un amico, si scontrarono contro un’auto in sosta a Santa Maria la Carità. Ad avere la peggio proprio il centrocampista le cui condizioni sono apparse, fin dal primo momento, gravi. Per due settimane il giovane ha combattuto nella sala di Rianimazione dell’ospedale di Nocera Inferiore prima di essere trasferito in una struttura medica in Lombardia. Pasquale è tornato come prima, anzi è rinato. Insieme alla famiglia, agli amici e alla società ha festeggiato questo suo ritorno sul prato verde. Alla festa hanno partecipato i dirigenti, staff, compagni di squadra ed allenatori del settore giovanile con Roberto Samaden, Francesco Toldo e Cristian Chivu. Un momento importante e di ulteriore vicinanza della società alla famiglia, a Pasquale è stata dedicata anche una puntata speciale di “Club Inter” su Inter TV. “Recuperare l’incidente – dice Pasquale – per me è stata una vittoria perché tutti dicevano che ci voleva tanto tempo e invece in due mesi e mezzo ce l’ho fatta a recuperare tutto”. Tanta la gioia dei compagni di squadra nel rivedere Pasquale sorridere e con la voglia di ritornare a giocare. “La società ci è stata vicina tanto – afferma la madre di Pasquale – perché appena ha saputo di Pasquale ci ha chiamato, è venuta a Nocera Inferiore. In ospedale sono venuti i dirigenti con il dottore che l’ha visitato, ci hanno sostenuto. Sono stati sempre presenti e vicini a noi famiglia”.


Torna alla Home


Oroscopo di oggi 15 aprile 2024

Oroscopo di oggi 15 aprile 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile): Potresti sentirti particolarmente energico ed entusiasta oggi. Questa è una grande giornata per iniziare nuovi progetti o per fare progressi significativi nei tuoi obiettivi attuali. La tua creatività sarà al top,...

Il video della violenta aggressione ad Antonio Morra e il pugno che gli ha causato la morte

Le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza del Mandela Forum la sera di giovedì sono chiare: una discussione,  un pugno e una caduta dalle scale. Così ha perso la vita Antonio Morra, 47 anni, originario di Napoli ma residente a Pistoia: è stato aggredito dopo il concerto dei Subsonica...

Sciame sismico anche sul Vesuvio, scossa in serata di magnitudo 2.1

Una domenica bestiale: e non è certo quella cantata anni fa da Fabio Concato. E' quella che hanno vissuto tutti i cittadini dei comuni dei Campi Flegrei e di buona parte della città di Napoli. Poi nei pomeriggio ci si è messo anche il Vesuvio. Perché anche l'area del Vesuvio...

Nisida, rimossi gli ormeggi abusivi dai fondali

“Ringrazio la Capitaneria di Porto e l’Autorità di sistema portuale di Napoli per aver coordinato sabato mattina un intervento importante sul litorale di Nisida grazie al quale sono stati rimossi dai fondali diversi ‘corpi morti’ utilizzati dagli ormeggiatori abusivi per ancorare le barche dei loro clienti. Grazie a questa...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE