Bimbo morto per una crisi d’asma, chiesto il processo per il pediatra

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Procura ha rinviato a giudizio A.M. pediatra che ebbe in cura Liberato Calandra il piccolo di Campagna, in Provincia di Salerno, morto a 4 anni per una crisi di asma. L’accusa mossa dalla procura è di omicidio colposo che pende a carico della dottoressa. Secondo gli inquirenti il medico avrebbe somministrato al bambino, affetto da asma bronchiale, una terapia non idonea alle sue condizioni di salute. Per quanto riguarda i genitori, in un primo momento sul registro degli indagati, è stata archiviata la loro posizione e a parere della Procura i due non avrebbero alcuna responsabilità per la morte di Liberato. Il bambino giunse all’ospedale di Eboli il 25 marzo 2017 in condizioni gravissime: aveva perso conoscenza e non dava più segni di vita. Attraverso ad alcune consulenze tecniche la Procura ritiene ascrivibile la morte del bambino all’erronea terapia somministrata dal pediatra. Dopo il rinvio a giudizio il medico presto potrebbe finire davanti al gup per l’udienza preliminare.


telegram

LIVE NEWS

Ad Avellino commerciante pusher arrestato dalla polizia

Avellino commerciante pusher finito in manette grazie a un...
DALLA HOME

Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto del 24 maggio

Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 24 maggio: BARI 84 05 39 04 18 CAGLIARI 13 86 72 71 32 FIRENZE 28 76 34 11 44 GENOVA 26 89 29 61 71 MILANO 88 12 13 56 61 NAPOLI 68 47 87 25 81 PALERMO 64 13...
TI POTREBBE INTERESSARE

LA CRONACA