Spaccio di droga a Sessa Aurunca: tre persone nei guai

SULLO STESSO ARGOMENTO

Spaccio di stupefacenti a Sessa Aurunca: i carabinieri arrestano due persone, una sottoposta all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. I militari della compagnia di Sessa Aurunca hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare a carico di tre persone accusate di spaccio di stupefacenti, cocaina e hashish, fra l’ottobre 2016 e l’agosto 2017. All’esito delle indagini, dirette della Procura di Santa Maria Capua Vetere e delegate ai militari della Stazione Carabinieri di Sessa Aurunca, è stato possibile disarticolare un gruppo emergente nell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti nel Comune di Sessa Aurunca. Le indagini, operate anche mediante intercettazioni, hanno consentito di svelare una fiorente attività di spaccio e hanno documentato le modalità itineranti con le quali i soggetti arrestati acquistavano lo stupefacente e lo rivendevano a vari “clienti” nell’area del sessano.
All’esito delle formalità di rito, i due arrestati sono stati trasferiti presso le rispettive abitazioni agli arresti domiciliari, mentre il terzo veniva sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione presso la Stazione Carabinieri di Sessa Aurunca.






LEGGI ANCHE

Incidente sulla Statale sannitica: muore 24enne

Incidente mortale sulla Statale Sannitica Nord: giovane di 24 anni perde la vita. Nella mattinata odierna, i carabinieri appartenenti alla compagnia di Caivano sono intervenuti...

Sanremo, studente 15enne muore schiacciato da un camion: grave la sorella

Tragedia della strada stamane nel centro di Sanremo dove due studenti di 13 e 15 anni sono stati schiacciati da un camion. Il 15 enne,...

Colpo ai narcos dei Monti lattari: sequestrati 33 chilogrammi di marijuana

Il sequestro nella strada dove il 19 febbraio scorso fu ucciso il boss Ciro Gargiulo

Camorra, sequestro beni allo sponsor della Casertana calcio

Sequestro beni per oltre 1,5 milioni di euro a imprenditore ritenuto contiguo al clan Belforte dei Marcianise. E tra i beni sequestrati c'è anche...

Benevento, 38enne muore dopo un intervento di chirurgia bariatrica: aperta un’inchiesta

Emanuele Giovannini, 38 anni di Tortoreto, in provincia di Teramo, è morto domenica 18 febbraio all'ospedale Fatebenefratelli di Benevento dopo un intervento di chirurgia...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE