“Come per i trafficanti di esseri umani, da anche per i mafiosi e i camorristi arriva l’avviso: e’ finita la pacchia. Via dalla Sicilia e dalla Lombardia” cosi’ ha detto a parlando del suo appoggio all’antimafia, diversa da quella di chi fa milioni con “l’antimafia delle parole”. Gli esempi di antimafia da sostenere che ha citato sono fra gli altri Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e Rocco Chinnici. “Mi impegno a cancellare gli sconti di pena per assassini e stupratori. Non dovrà esistere nessuna pietà. Rieducare uno che ha violentato una bambina o un bambino è lontano dal mio modo di vivere”. Ha detto ancora da il ministro dell’Interno e vicepremier .



Cronache Tv



Altro Politica

Ti potrebbe interessare..