assolto pluripregiudicato dei Quartieri Spagnoli


Una vicenda nata nel 2013 quando una coppia di Giffoni Valle Piana interrompe il rapporto coniugale e il giudice civile, in sede di separazione, stabilisce il diritto del padre a vedere i figli due volte alla settimana. Tutto tranquillo fino al settembre del 2013 quando nascono i primi screzi: l’ex marito si presenta sotto casa ma la compagna da cui si è diviso non gli fa vedere i figli. Questo atteggiamento da parte della mamma si ripete tre giorni dopo e lui decide di rivolgersi alle forze dell’ordine: “Quella che un tempo era la mia compagna ha scoperto che sono omosessuale. Da quel momento per me è iniziato l’inferno: non riesco più a vedere i miei figli. La scelta omofoba di mia moglie non è giusta, è una vendetta che non accetto”. Parla un impiegato di Giffoni Valle Piana che non si arrende e chiede, sulla faccenda, l’intervento dei carabinieri. Presenta diverse denunce finché si arriva in tribunale con quattro testimoni, due carabinieri e la parte lesa interrogati dal giudice monocratico e, dopo diversi anni, si arriva alla sentenza emessa dal giudice Enrichetta Cioffi: “Il fatto non sussiste”. La moglie è innocente, non era omofoba ma aveva le sue ragioni. Secondo il giudice del tribunale di Salerno, il problema era un altro. A spiegarlo, all’edizione salernitana de Il Mattino, è l’avvocato Cristoforo Senatore, legale dell’imputata: “La mia cliente ha tutelato i suoi bambini, ha difeso la loro crescita e la loro educazione. La scelta non era dettata dall’omofobia, le accuse dell’ex marito non sono vere. Abbiamo dimostrato in tribunale che nella nuova dimora e nella nuova vita dell’ex coniuge, esplodevano liti continue con il compagno. L’omosessualità non c’entra. In quel clima violento i due bambini non potevano crescere serenamente. Il giudice ha capito le reali intenzioni della madre dei ragazzi e ha emesso una sentenza di assoluzione”. Le motivazioni della sentenza verranno pubblicate tra novanta giorni. Poi l’ex marito, con il suo legale di fiducia, dovrebbe presentare ricorso in Corte d’Appello ma senza le motivazioni del magistrato, al momento, è complicato stabilire una strategia legale.

LEGGI ANCHE  Napoli, sequestrata al Pallonetto una pistola con 6 cartucce nascosta in un muro


Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Arrestata una coppia che stava asportando rame ed ottone da un cantiere

Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.
Leggi tutto

de Magistris: ‘Inevitabile la zona rossa a Napoli e in Campania’

Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a margine del Consiglio comunale, rispetto all'incremento dei contagi in...
Leggi tutto

Scossa di terremoto nel Sannio di magnitudo 2.0

Lo riferisce l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia
Leggi tutto

Campania, attivo il piano voucher per la connessione a banda ultralarga e per l’acquisto di un personal computer o tablet

Attivo il piano voucher per la connessione a banda ultralarga e per l’acquisto di un personal computer o tablet (POR...
Leggi tutto

Concorso EAV: 320 diplomati e 30 laureati chiedono risposte sulle assunzioni

Comunicato stampa Comitato vincitori e idonei EAV
Leggi tutto

Carfagna: “Ricostruzione di Città della Scienza priorità, basta conflitti politici”

Lo ha detto Mara Carfagna, ministro per il Sud, intervenuta con un video messaggio alla tavola rotonda organizzata da Città...
Leggi tutto

Maxtris e Fabbri1905, siglata una partnership tra le due aziende

Nasce il confetto con il cuore al sapore inimitabile di Amarena Fabbri ricoperto di cioccolato fondente, il primo risultato di...
Leggi tutto

Napoli, allarme delle imprese funebri: ‘Noi in trincea ma dimenticati dal calendario delle vaccinazioni’

E' l'appello che viene da Gennaro Tammaro, delegato e rappresentante EFI (Eccellenza Funeraria Italiana) per la Campania
Leggi tutto

Covid: l’Ema avvia la valutazione rapida del vaccino russo Sputnik

L'Ema aggiunge che, 'sebbene non sia in grado di prevedere le tempistiche generali, la procedura dovrebbe richiedere meno tempo del...
Leggi tutto

FAI – Giornate per la scuola in una edizione interamente digitale

Da lunedì 8 a sabato 13 marzo 2021, torna il grande evento nazionale che il FAI - Fondo Ambiente Italiano...
Leggi tutto

Operazione “Rasoterra”: lo sfruttamento degli immigrati dell’Africa Centrale nella Piana di Gioia Tauro

Operazione “Rasoterra”: lo sfruttamento degli immigrati dell’Africa Centrale nella Piana di Gioia Tauro
Leggi tutto

Terza ondata: ambulanze in fila a Caserta

I reparti Covid tornano a riempirsi, ma l’allarme più forte riguarda l’età media che si sta abbassando notevolmente
Leggi tutto

Piano di Sorrento, rapina la biglietteria EAV. Un carabiniere dal balcone di casa coordina l’arresto

I Carabinieri hanno accertato che il 24enne aveva tentato poco prima altre 2 rapine ai danni di altrettante donne.
Leggi tutto

Angela Tecce insediata alla Presidenza della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee

A seguito della nomina da parte del Presidente della Regione Campania, On. Vincenzo De Luca, Angela Tecce manifesta il suo...
Leggi tutto

Invitalia e la Reggia di Caserta insieme per fare impresa

La Reggia di Caserta come attrattore culturale e turistico che influisce sullo sviluppo economico del territorio.
Leggi tutto

Morte di Giuseppe: respinta la scarcerazione della mamma

Valentina Casa deve scontare 6 anni di carcere per aver coperto Tony Essobti Badre il suo compagno mentre uccideva il...
Leggi tutto

Primo Ciak del docufilm sulla storia di Angelo Vassallo, il sindaco pescatore

Regia di Daniela Riccardi, liberamente ispirato all’omonimo libro edito dalla casa editrice Paper First.
Leggi tutto

La digitalizzazione del settore culturale deve essere pensata a partire dalla sicurezza

Di Francesco Pagano Consigliere Aidr e Responsabile servizi informatici Ales spa e Scuderie del Quirinale
Leggi tutto

Ministero della Salute: ‘Ok alla dose unica di vaccino per chi ha avuto il Covid’

Pubblicata l'ordinanza del ministero della Salute che conferma che per le persone che sono state contagiate dal Covid-19 è possibile...
Leggi tutto

Ministro Patrizio Bianchi: ‘Percorsi individuali non tutti in classe fino al 30 giugno’

Bianchi ha assicurato che chi ha fatto il concorso straordinario sarà in cattedra già prima dell'1 settembre
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..