Triplice omicidio con lupara bianca, il Riesame salva Mariano Riccio e Lucio Carriola

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Il Tribunale del Riesame ha annullato la misura cautelare che il 30 maggio scorso aveva colpito in carcere il boss del clan Amato-Pagano, Mariano Riccio e Lucio Carriola accusati insieme ad altri sei del triplice omicidio di Francesco Russo ’o dobermann, 50 anni, il figlio Ciro di 30 e Vincenzo Moscatelli, 47enne, avvenuto nel 2009 a Mugnano. Per il presunto coinvolgimento  di Riccio, i giudici delle Libertà hanno disposto la trasmissione del fascicolo al Tribunale minorile. All’epoca dei fatti – il delitto fu commesso il 15 marzo 2009 – Riccio non aveva infatti ancora raggiunto la maggiore età. Dunque, tutto da rifare. Annullata invece l’ordinanza per Lucio Carriola. Il 30 maggio scorso la Dda di Napoli aveva ottenuto gli arresti in carcere di Carmine Amato, 37anni, detenuto nel carcere di Viterbo; Cesare Pagano, 48 anni, detenuto nel carcere di Cuneo; Francesco Biancolella, 66 anni di Mugnano (l’unico libero); Lucio Carriola, 43 anni, detenuto nel carcere di Terni; Mario Riccio, 26 anni, di Mugnano, detenuto nello stesso carcere; Oscar Pecorelli, 39 anni, in carcere a Tolmezzo; Oreste Sparano, 32 anni, detenuto nel carcere de l’Aquila. Il mandante dell’omicidio sarebbe il boss pentito Antonio Lo Russo che secondo l’altro pentito Biagio Esposito, aveva chiesto la “cortesia” al gruppo del suo compare di matrimonio Cesare Pagano, di eliminare  o’ dobermann che stava diventando troppo autonomo.  Il Tribunale del Riesame si è inoltre pronunciato anche per due degli indagati per l’omicidio di Vincenzo Zambrano, detto “’o spagnolo”, ucciso il 28 luglio del 2009 sempre nell’ambito dell’alleanza tra il clan Lo Russo e quello degli Amato-Pagano. Per quel delitto, sempre alla fine del maggio scorso, sono finiti in manette Cesare Pagano, Oscar Pecorelli, Antonio Lo Russo, Biagio Esposito, Antonio Esposito detto “Quagliarella” e Giuseppe D’Ercole detto “Lione”. Per Antonio Esposito e Giuseppe D’Ercole il Riesame ha deciso di confermare la misura cautelare. Zambrano era un uomo del clan Amato-Pagano e, stando alla ricostruzione della pubblica accusa, a decidere di ucciderlo sarebbero stati proprio i capi dei due clan alleati, i Lo Russo e gli Amato-Pagano.

(nella foto da sinistra Cesare Pagano, Antonio Lo Russo, Oscar Pecorelli, Carmine Amato, Oreste Sparano, Mariano Riccio)


Torna alla Home


Sky, abbonamenti più cari da giugno per i pacchetti sport e calcio

Sky ha annunciato un rialzo dei prezzi per i pacchetti sport e calcio a partire dal 1° giugno 2024. Secondo le informazioni riportate da Calcio e Finanza, il costo mensile del pacchetto sport aumenterà di 6,90 euro, mentre il pacchetto calcio subirà un aumento di 3 euro al mese per...

Arriva da Napoli per assistere la sorella gravemente malata e le ruba 10mila euro: condannato

Un uomo di 61 anni di Napoli, P.F.A, è stato condannato in primo grado a 9 mesi di reclusione (con la sospensione condizionale) per truffa informatica e al pagamento di una multa di 500 euro. L'uomo ha approfittato della malattia della sorella, una 66enne residente a Montebelluna, per rubarle quasi...

Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto del 16 aprile

Ecco le estrazioni del Lotto di oggi: BARI 49 10 76 62 26 CAGLIARI 42 80 16 39 65 FIRENZE 58 22 11 86 40 GENOVA 79 14 36 51 44 MILANO 25 27 16 77 79 NAPOLI 70 04 51 49 71 PALERMO 61 65 76 53 43 ROMA 70 86 68 80 47 TORINO 17 71...

Juve Stabia, la festa continua: ma si programma già il futuro

A fine del girone di andata del girone C del campionato di serie C a Castellammare tutti guardavano alla gara contro i lucani del Picerno come la gara della consacrazione  per la vittoria del campionato. Ma non c'è bisogno di arrivare all'ultima di campionato per festeggiare perché  a Castellammare si...

Imprese, a Roma assemblea nazionale Cifa, il presidente Cafà: “Pmi insieme per sfide globali”

Competenze, politiche attive efficaci, flessibilità, welfare. Sono queste le parole chiave dell'Assemblea nazionale di Cifa Italia, la Confederazione italiana delle Federazioni autonome, che si è aperta oggi pomeriggio nel Centro congressi del Pontificio Istituto Patristico Augustinianum di Roma. A inaugurare i lavori della due giorni di convention, intitolata 'Il...

IN PRIMO PIANO