Boscoreale, disoccupato picchiava padre, madre e fratello per i soldi: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un uomo è stato arrestato a Boscoreale dai carabinieri per vessazioni a tutta la famiglia. Erano circa 2 anni che un 53enne del luogo, disoccupato, maltrattava i familiari ed estorceva loro denaro per farsi mantenere. Padre, madre e fratello, vittime delle sue prepotenze e delle veementi richieste di denaro, non avevano, però, mai denunciato; si sono decisi a chiedere aiuto al 112 solo durante l’ennesima sfuriata che li ha portati al limite della sopportazione. Dopo la telefonata sono intervenuti nell’abitazione i carabinieri che hanno bloccato l’uomo mentre non smetteva di strattonare, insultare e minacciare i suoi cari: è stato dunque tratto in arresto per tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia, dopo di che posto agli arresti domiciliari nell’abitazione in cui vive da solo. Le vittime sono state soccorse e curate dai medici di Boscotrecase.






LEGGI ANCHE

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE