Si svolgera’ dal 1 al 10 giugno, sul lungomare di , l’ottava edizione del , l’evento dedicato al mondo della pizza organizzato da Oramata Grandi Eventi. La manifestazione ospitera’ ancora una volta il Campionato mondiale del pizzaiuolo, che durera’ tre giorni (4-5-6 giugno) per assegnare i nove titoli in palio. Intanto il primo appuntamento importante in vista del e’ fissato per il prossimo 8 maggio con il sorteggio ufficiale. Le 50 pizzerie storiche che saranno presenti all’evento, con un’estrazione ufficiale al Pan (Palazzo delle Arti di Napoli), otterranno il posizionamento al Villaggio. Un’edizione, si legge in una nota, all’insegna della comunicazione e, soprattutto, all’insegna della comunicazione social a partire, appunto, dalle operazioni di sorteggio in diretta sui social e sul sito della manifestazione nella filosofia della trasparenza ma anche della promozione d’immagine di un evento che ha come obiettivo, per l’edizione 2018, di 1 milione di visitatori. La formula della manifestazione vede da un lato ampliare le giornate di celebrazione della pizza – passando da nove a dieci – e dall’altra tornare alla tradizionale apertura esclusivamente serale a partire dalle 18.00. Confermata anche la partnership con la prima radio in Italia RTL 102.5 e, di conseguenza, la collaborazione per la pianificazione artistica con la realizzazione di un calendario di artisti di fama nazionale che si esibiranno sul palco nei dieci giorni per lasciare spazio, poi, con una formula particolare alla serata di giovedi’ sette quando al S. Paolo si svolgera’ la serata celebrativa dedicata a Pino Daniele. Confermate anche le iniziative interne al Napoli come l’area ospitalita’ all’interno della quale si svolgeranno appuntamenti di particolari tra cui il concorso Food Blog Award Off – Napoli (www.malvarosa.info/foodblogaward), un’iniziativa rivolta ai numerosi esponenti del mondo del food che si cimenteranno in ricette inedite sulla pizza napoletana. Riproposte anche le giornate in collaborazione con Rossopomodoro con l’iniziativa NPV Pizza Class, i segreti della pizza napoletana cotta nei forni domestici svelati dai diversi Top Player della pizza nel mondo sotto la guida dei responsabili della nota catena di pizzerie mondiali. Continua anche NPV Kids, lo spazio ludico-didattico riservato ai bambini con animazione a tema e laboratorio in cui impastare ed infornare pizze in appositi forni. Due saranno gli appuntamenti invece dedicati alla promozione del settore, il primo affrontera’ la tematica economica del settore in vista dell’aumento dell’ IVA, il secondo invece sara’ dedicato al mondo della pizza e realizzato in collaborazione con la Fondazione Univerde dell’ex Ministro delle Politiche Agricole, On. Alfonso Pecoraro Scanio.



Cronache Tv



Altro Cucina

Ti potrebbe interessare..