San Giuseppe Vesuviano, bypassa il contatore e ruba energia per 8000 euro

SULLO STESSO ARGOMENTO

I Carabinieri della Stazione di San Giuseppe Vesuviano hanno arrestato Jianhua Cai, cinese, 57enne, domiciliato a San Giuseppe Vesuviano e già noto alle FFOO, titolare di un opificio tessile in via Nappi. Nel corso di controlli effettuati nella sua attività, i militari dell’Arma hanno accertato, con il supporto di tecnici dell’Enel, che l’uomo attraverso un allacciamento abusivo alla rete elettrica aveva bypassato il contatore, sottraendo energia per 8.000 euro come stimato dalla compagnia erogatrice. L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

Salerno: frode fiscale, nove arresti e sequestro di beni per 54 milioni di euro

I finanzieri del Comando provinciale di Salerno hanno eseguito un'ordinanza del gip del Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della Procura nocerina, che ha portato all'arresto di nove persone e al divieto di dimora per un altro indagato. Inoltre, è stato emesso un decreto di sequestro preventivo per oltre...

Castello di Cisterna e Marigliano, droga e denaro contante: due arresti

Operazione ad alto impatto dei Carabinieri nei quartieri popolari di Pontecitra a Marigliano e nella zona della Legge 219 a Castello di Cisterna. Due giovani sono finiti in manette, mentre sono state sequestrate armi, droga e denaro contante. I due arrestati sono Antonio D’Ambrosio, 21 anni, già noto alle...

CRONACA NAPOLI