______________________________

L’ di , in collaborazione con la Fundación Gala – Salvador Dalí e l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di  presenta giovedì 19 aprile alle ore 17.30 al – Palazzo delle Arti di – l’incontro/conferenza, “Dalí e l’Italia” a cura di Lucia Moni. Una cronologia di Dalí in Italia che illustra i suoi primi viaggi nel nostro paese e mette a fuoco le collaborazioni e gli incontri con le personalità  del mondo del teatro e del cinema come Luchino Visconti, Franco Zeffirelli , Anna Magnani e Federico Fellini, senza dimenticare  le illustrazioni che realizzò per l’Autobiografia di Benvenuto Cellini e la Divina Commedia di Dante. L’influenza ed il fascino che Dalí sente per l’Italia saranno una costante di tutto il suo percorso, tanto da essere presenti nelle decorazioni dello spazio centrale del suo Teatro-Museo di Figueres, dove è stata ricreata la Cappella Sistina di Michelangelo. La conferenza sarà introdotta dalla direttrice dell’Istituto Cervantes di Napoli, Isabel Lorda e avrà come protagonista Lucia Moni, coordinatrice del Centro Studi Daliniano e responsabile dell’Archivio Multimediale della Fundación Gala-Salvador Dalí, co-curatrice  della “Io Dalí” allestita nelle sale Palazzo delle Arti di Napoli (1 marzo – 10 giugno 2018).  Lucia Moni è anche coordinatrice della   “Dalí. Il sogno del classico” (Pisa, 2016), curatrice della “Dalí, Shakespeare, Visconti” (Girona, 2016) e coautrice della prima cronologia di Dalí in Italia inclusa nel catalogo della mostra “Dalí, un artista un genio” (Roma, 2012).

In occasione della conferenza del  19 aprile, inoltre, sarà possibile visitare la   “Io Dalí” ad un prezzo scontato: cinque euro invece di dieci euro. L’ passa in rassegna, attraverso dipinti, disegni, video, fotografie e riviste, il modo in cui il pittore è stato capace di creare il proprio personaggio rendendo opera d’arte ogni suo gesto. Indagando e rivelando l’altra vita dell’artista catalano, quella meno conosciuta, fondamentale per comprendere la sua incredibile personalità. La “Io Dalí”, promossa dal Comune di , è realizzata dalla Fundació Gala-Salvador Dalì e C.O.R. Creare Organizzare Realizzare.



Cronache Tv




Ti potrebbe interessare..