A Capri per spacciare: in manette 26enne di Pimonte

Capri, scende dal traghetto con marijuana nella tracolla: arrestato dai carabinieri. L’isola azzurra si conferma sempre più meta preferita dei pusher che soprattutto nei week end arrivano per spacciare tra i tanti giovani della movida. Questa volta è toccato a Michele Somma, un 26enne di Pimonte già noto alle forze dell’ordine. Il giovane era appena sceso dal traghetto quando è stato controllato, come numerosi altri passeggeri, e perquisito.Nella sua tracolla i carabinieri della stazione di Anacapri hanno trovato 120 grammi di marijuana avvolti nella carta. Somma è stato arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio ed è in attesa del giudizio direttissimo.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati