Rapina stile ‘Arancia meccanica’ nel Sannio: moglie di un medico picchiata e rapinata in casa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una rapina stile ‘Arancia meccanica’ è stata mesa in atto nel Sannio: moglie di un medico picchiata e rapinata in casa. La moglie di un medico di Amorosi in provincia di Benevento, che ieri sera era sola in casa, e’ stata picchiata e minacciata da due malviventi – pare con accento straniero – che con il volto coperto erano riusciti ad entrare all’interno della sua abitazione, una villetta nel centro abitato del paese. Mentre uno dei rapinatori teneva sotto controllo la donna, M.C. di 61 anni, l’altro ha rovistato ovunque, mettendo tutto a soqquadro fino a quando ha trovato numerosi gioielli e un migliaio di euro in contanti. Impossessatisi del bottino, i due malviventi sono fuggiti. La donna, sotto choc, e’ comunque riuscita a dare l’allarme. Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri.






LEGGI ANCHE

Cinque indagati per la morte dell’operaio nello stabilimento Stellantis di Pratola Serra

Cinque persone sono state iscritte nel registro degli indagati dalla Procura di Avellino in relazione alla morte dell'operaio Domenico Fatigati, 52 anni di Acerra. L'ennesima...

Acerra, pusher 19enne arrestato dai carabinieri

Ad Acerra i carabinieri della locale stazione hanno effettuato un blitz anti-droga che ha portato all'arresto di un pusher. Grazie a un servizio mirato, le...

Incidente sulla Statale sannitica: muore 24enne

Incidente mortale sulla Statale Sannitica Nord: giovane di 24 anni perde la vita. Nella mattinata odierna, i carabinieri appartenenti alla compagnia di Caivano sono intervenuti...

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE