Tutto il Napoli per Ghoulam, Sarri: ‘Svincolati? Vedremo. Ma il problema numerico ora c’è’

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Sono tranquillo perché ho al mio fianco dei compagni straordinari che mi sostengono e una città intera che mi da la forza e la carica per tornare il prima possibile. Grazie a tutti e sempre forza Napoli”. Con questo messaggio sul suo profilo Instagram, l’esterno basso del Napoli,  Faouzi Ghoulam risponde al gesto dei suoi compagni che ieri, al San Paolo, sono scesi in campo indossando la maglia numero 31 del terzino algerino poco prima di Napoli-
Lazio.
Infatti tutti gli undici titolari del team partenopeo sono entrati in campo, al San Paolo, con la maglia numero 31, con scritto GHOULAM davanti, sopra la vera maglietta di gioco. Il difensore algerino l’altra sera e’ stato operato per la frattura trasversale alla rotula della gamba destra. Anche a fine gara durante la festa sotto la curva B prima Insigne e poi l’amico Koulibaly hanno indossato la maglietta numero 31. Tutta la squadra ha dedicato la vittoria al calciatore algerino. E del suo infortunio ha parlato a fine gara anche il tecnico degli azzurri Maurizio Sarri spiegando: “A noi l’infortunio di Ghoulam ha fatto male sul piano del morale e sul piano tecnico. Uno svincolato al suo posto? Il dubbio che possa arrivare un giocatore pronto in pochi giorni c’è, ma oggettivamente abbiamo un problema numerico. Vediamo Giuntoli se riuscirà a trovare qualcosa e valuteremo”.

In una mattina a Mugnano di Napoli, i Carabinieri hanno notificato la sospensione della licenza al titolare di un bar locale. Il provvedimento è stato emesso in base all'articolo 100 del Tulps a causa della frequentazione del locale da parte di spacciatori. Gli stessi militari avevano...

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie

Buone notizie in casa Napoli: Kvaratskhelia e Juan Jesus in gruppo

Il Napoli riceve buone notizie dall'infermeria in vista dell'importante anticipo in casa contro l'Empoli, con il tecnico Calzona che può contare sul ritorno di alcuni giocatori chiave. Dopo aver trascorso una giornata di riposo a causa di una gastroenterite, Kvaratskhelia è tornato a lavorare in gruppo con i suoi compagni, segnando così un passo positivo verso il pieno recupero. Anche...