Maxi-sequestro Carabinieri, oltre 4.160 ton. vino e alimenti

Una vasta operazione dei carabinieri nel comparto agroalimentare a ridosso delle feste natalizie ha portato al sequestro di oltre 4.160 tonnellate di vino, olio e vari generi alimentari, nonche’ sanzioni per circa 49.000 euro, in una serie di verifiche a largo raggio che hanno riguardato tutta la penisola nelle ultime tre settimane. I Reparti dei […]

google news

Una vasta operazione dei carabinieri nel comparto agroalimentare a ridosso delle feste natalizie ha portato al sequestro di oltre 4.160 tonnellate di vino, olio e vari generi alimentari, nonche’ sanzioni per circa 49.000 euro, in una serie di verifiche a largo raggio che hanno riguardato tutta la penisola nelle ultime tre settimane. I Reparti dei Carabinieri Tutela Agroalimentare, proprio in prossimita’ delle imminenti festivita’ natalizie, con l’incremento di prodotti alimentari immessi sul mercato, hanno infatti intensificato l’attivita’ preventiva a tutela dei consumatori, al fine di garantire cibi sicuri. Solo negli ultimi tre giorni il Reparto Speciale dell’Arma, in collaborazione col personale della Compagnia CC di Giuliano e del Nucleo Investigativo CC Forestale di Salerno, ha sequestrato: 550 litri di vino in provincia di Ascoli Piceno, messo in vendita come Rosso Piceno DOC; 2.100 kg di olio extravergine in provincia di Brescia e circa 29 tonnellate di prodotti alimentari nelle province di Asti, Frosinone, Napoli, Salerno, Roma e Torino. Denunciate 4 persone.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

A Napoli arrestato pusher nel centro storico

 Si tratta di un 54enne di Capo Verde, con precedenti di polizia arrestato in via Poerio

Napoli, ragazzi si arrampicano sul lampione. Il video

Sabato di follia al centro storico di Napoli, le notti della Movida diventano sempre più un pericolo per i giovani

Innovazione sociale e urbana a San Giovanni a Teduccio: le proposte dell’XI Summer School

Le proposte dell'XI Summer School dei sociologi dell'ambiente e del territorio 

Meteo Napoli, ecco l’Ottobrata napoletana: tutti al mare

Giornata ideale per riprendere l'abbronzatura in spiaggia e per i più temerari di fare un tuffo in mare. Ma anche per una bella gita fuori porta.

IN PRIMO PIANO

Pubblicita