Napoli, la polizia irrompe in una bisca tra Ponticelli e Cercola: 5 denunciati

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Polizia di Stato, al fine di frenare il fenomeno del gioco d’azzardo, nonché delle illecite scommesse sportive, nel pomeriggio di ieri, ha effettuato dei mirati servizi di controllo all’interno delle sale scommesse ubicate nel comune di Cercola.
In particolare, gli agenti del Commissariato di Polizia “Ponticelli”, in Via Don Minzoni, hanno denunciato, in stato di libertà, 5 persone di cui : 2 frequentatori, responsabili del reato di gioco d’azzardo, 2 addetti alle scommesse, perseguibili per il reato di raccolta di scommesse sportive, in assenza di autorizzazione ed il titolare della licenza, per svolgimento di esercizio abusivo e organizzazione di pubbliche scommesse sportive.






LEGGI ANCHE

Ritardi fino a 110 minuti per i treni dell’Av sulla tratta Napoli-Roma

I treni della linea Alta Velocità sulla tratta Napoli-Roma stanno registrando ritardi fino a 110 minuti a causa di un guasto, come riportato da...

Presentazione del libro ‘Enrico Caruso e la scuola ciandelliana’ di Enrica Donisi a Napoli

Il 23 febbraio, alle ore 11:30, presso la Chiesa dei Santi Giovanni e Paolo a Napoli, si terrà la presentazione del volume "Enrico Caruso...

Al Teatro Area Nord in scena ‘Humana Vergogna’ della Compagnia Teatrale Petra

Il Teatro Area Nord ospiterà sabato 24 febbraio alle ore 19.00 e domenica 25 febbraio alle ore 18.00 lo spettacolo "Humana Vergogna" della Compagnia...

Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE