Maltempo su Ischia: trombe d’aria e nubifragi provocano allagamenti

Disagi nella giornata di oggi sull'isola di Ischia, che...
IL VIDEO

Napoli famiglia aggredita nel traffico a Santa Maria la Nova

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una famiglia ha inviato al deputato Borrelli un video che mostra l’aggressione subita pochi giorni fa a Santa Maria La Nova.

PUBBLICITA

“Eravamo in auto e la strada ci è stata bloccata da un’altra auto in contromano che si rifiutava di spostarsi” ha raccontato la madre di tre ragazzi di 15, 12 e 9 anni, che ha subito l’aggressione insieme al marito.

“Abbiamo chiesto più volte di farci passare, ma inutilmente. La ragazza al volante dell’auto in controsenso è scesa e ci ha aggrediti verbalmente e fisicamente. Prima ci ha insultato, poi ha iniziato a prendere a schiaffi, pugni e calci la nostra macchina, rompendo anche uno specchietto.

Solo grazie alle persone presenti in strada la ragazza ha finalmente deciso di tornare in auto e fare retromarcia. Siamo sconvolti: siamo andati all’ospedale Pellegrini per farci refertare. Mia figlia di 12 anni piange disperata e ha persino vomitato per lo stress. Vivere in questa città è diventato difficile”.

“Siamo di fronte ad atti di violenza inaudita e ingiustificata. Com’è possibile che la richiesta di rispettare una semplice regola sfoci in un’aggressione, per giunta da parte di una ragazza così giovane?

Questa città sta attraversando una deriva violenta che sembra inarrestabile e non risparmia nessuno. Soltanto con un presidio costante del territorio è possibile garantire sicurezza ai cittadini, così da intervenire ogni volta che ce ne fosse bisogno, agendo anche come deterrente contro chi vuole trasformare questa città in un far west”.

Questo il commento del deputato di Alleanza Verdi – Sinistra, che ha raccolto la denuncia della famiglia aggredita.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA