Napoli turista milanese scippata in Piazza Trieste e Trento: arrestato lo scippatore

Napoli. Agenti della Polizia Locale intervengono tempestivamente per acciuffare...

Elezioni comunali in Campania, 10 comuni al ballottaggio

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono dieci Comuni della Campania che andranno al ballottaggio per eleggere sindaci e consiglieri comunali.  Si terranno domenica 23 e lunedì 24 giugno.

PUBBLICITA

Si comincia con Avellino l’unico capoluogo campano al voto per le amministrative, dove a contendersi la fascia tricolore saranno il candidato di centrosinistra Antonio Gengaro (Pd, M5s, Alleanza Verdi-Sinistra, +Europa e altri), che ha ottenuto il 36,98% dei voti al primo turno, e la vicesindaca uscente Laura Nargi, alla guida di una coalizione civica, che si attestata al 32,49%. Saranno determinanti le scelte del terzo classificato, il giornalista Rino Genovese (civiche di area centrodestra), che con il 21,86% delle preferenze resta escluso dal ballottaggio.

Secondo turno anche a Torre Annunziata, dove si è tornato al voto dopo lo scioglimento del Comune per infiltrazioni camorristiche. La sfida sarà tra Corrado Cuccurullo, di Pd, Azione, +Europa e altri, che ha guadagnato il 41,33% dei voti, e Carmine Alfano (33,75%) del centrodestra. Terza e quarta piazza, rispettivamente, per Lucio D’Avino (Oplonti Futura) con il 14,47% delle preferenze e Mariatonietta Rosaria Zeppetella Del Sesto del Movimento 5 Stelle (10,46%).

In provincia di Napoli sarà ballottaggio anche a Sant’Antimo – tra l’ex sindaco di centrosinistra Massimo Buonanno (45,25%) e Nicola Marzocchella (44,23%), civico di area centrodestra ,

San Giuseppe Vesuviano – a sfidarsi Tommaso Anderoli (38,02%) del centrodestra e Michele Sepe (32,45%) del centrosinistra

Grumo Nevano – tra il civico Giuseppe Coppola (44,82%) e Umberto Cimmino (36,59%) del centrosinistra.

In provincia di Caserta sono tre i Comuni in attesa del secondo turno. Ad Aversa, la sfida, tutta interna al centrodestra, sarà tra Francesco Matecena (liste civiche di area moderata), che con il 49,33% dei voti ha sfiorato la vittoria al primo turno, e Antonio Farinaro (FdI e altri), che ha ottenuto il 25,87% dei consensi.

A Casal Di Principe sarà ballottaggio tra Ottavio Corvino (29,7%) e Elisabetta Corvino (22,05%), mentre a Castel Volturno da segnalare la sconfitta del sindaco uscente di centrodestra Luigi Umberto Petrella che, con il 29,52% delle preferenze, viene superato da Pasquale Marradino (FI e altri), al 33,88%, e da Concetta Anastasia Petrella (Pd, M5s, Psi e altri), che raggiunge quota 32,73%.

Si torna a votare anche a Nocera Superiore (Sa) dove la scelta sarà tra Gennaro D’Acunzi ed Enrico Bisogni, e a Montoro, in Irpinia, dove si affronteranno Salvatore Antonio Carratù e Girolamo Giaquinto.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE