Turista derubata di orologio da 80mila euro: arrestato un 26enne grazie al DNA

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un 26enne di Napoli è stato arrestato a Lucca con l’accusa di aver rubato un orologio di valore da 80mila euro ad una turista straniera a Forte dei Marmi nel giugno 2023.

PUBBLICITA

Il giovane avrebbe strappato il prezioso oggetto dal polso della donna durante un’aggressione avvenuta in pieno giorno. Durante la fuga, il 26enne ha perso un cappellino che è stato poi recuperato dalla polizia.

L’analisi del DNA presente sul cappellino ha permesso agli agenti di identificare il sospettato e di arrestarlo.

“Questo arresto rappresenta il culmine di un’operazione avviata la scorsa estate, mirata proprio a reprimere il fenomeno dei furti di orologi di valore che da sempre interessa il litorale versiliese”, ha sottolineato il questore di Lucca Edgardo Giobbi.

“L’attività investigativa, che sarà replicata anche quest’anno, ha consentito di acquisire un know-how che si è rivelato vincente per sgominare bande dedite a questa tipologia di illeciti”, ha aggiunto Giobbi.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE