L'EVENTO

Le Grotte di Pertosa-Auletta ospitano “Stillafest”, Festival nazionale di Scienze, Ambiente e Filosofia dell’acqua

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Stillafest”. S’intitola così il primo Festival Nazionale di Scienze, Ambiente e Filosofia dell’Acqua che si svolgerà nel suggestivo sito delle Grotte di Pertosa-Auletta, nel salernitano, nei giorni 7, 8 e 9 giugno 2024, con anteprima il 31 maggio. Un evento culturale, ambientale, storico e scientifico, interamente dedicato al tema dell’acqua e che vedrà la presenza di tecnici, esperti, docenti universitari e rappresentanti delle Istituzioni discutere e confrontarsi sul futuro del pianeta, immersi nella grande bellezza delle Grotte di Pertosa-Auletta, con convegni, talk, didattica, lectio, performance, mostre e visite guidate.

L’evento, che gode dei patrocini della Regione Campania, della Provincia di Salerno, del Comune di Pertosa, della Fondazione Mida, dell’Associazione Grotte Turistiche Italiane, del Parco Nazionale Cilento-Vallo di Diano e Alburni, della Fondazione Il Cervene e dell’Università degli Studi di Salerno, di Legambiente Campania, della Comunità Montana Vallo di Diano, della Comunità Montana Alto Medio Sele e Tanagro, dell’Ente Riserve Naturali Foce Sele-Tanagro e Monti Eremita Marzano, del Centro italiano Riqualificazione Fluviali, del Forum dei Giovani della Regione Campania, dell’Associazione Italiana di Oceanologia e Limnologia e di Assofrantoi Campania, è organizzato dall’associazione no profit Stilla ETS, attiva nella valorizzazione, tutela e promozione del territorio, e vedrà il comune del Tanagro, sito nel cuore del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, al centro di convegni e dibattiti nazionali.

La goccia che ama la roccia” è il titolo dell’evento della prima edizione di Stillafest, che vedrà esperti, studiosi e studenti, in convegni, dibattiti ma anche nei laboratori didattici e nelle performance artistiche, affrontare il tema inerente l’utilizzo e la gestione della preziosissima risorsa idrica a cui è legata la sopravvivenza stessa dell’ecosistema e quindi della vita sulla terra.

L’anteprima del Festival, che si terrà il 31 maggio, avrà come titolo “School Edition” e prevede laboratori didattici, esperimenti scientifici, visite guidate nei siti archeologici, visite guidate nei musei e speech in musica dedicati agli studenti e si concluderà con un monologo teatrale a cura dell’artista Roberto Mercadini che andrà in scena con uno “Scritto sull’acqua” mentre la serata sarà chiusa con una cena sostenibile e anti-spreco con i prodotti tipici locali a km0.

Ambiente, storia, musica, pittura, danza, poesia, cinema e teatro ma anche filosofia con l’analisi di quel legame misterioso che unisce l’uomo all’acqua che diviene simbolo di trasformazione, mutamento, rinascita, candore e chiarezza. Tanti quindi i temi e gli spunti di riflessione ma anche una full immersion nella bellezza delle Grotte di Pertosa-Auletta, del Museo Speleo-Archeologico e del Museo del Suolo di Pertosa, della Centrale Idroelettrica di Pertosa e del Battistero Paleocristiano di San Giovanni in fonti a Padula, che durante la tre giorni del festival sarà possibile visitare. Il Festival entrerà nel vivo il giorno 7 giugno e per tre giorni, fino al 9 giugno, vedrà convegni, talk, laboratori, performance teatrali e artistiche e concerti con artisti di fama internazionale e non mancherà lo spazio dedicato alle esibizioni di musicisti locali che presenteranno le loro composizioni inedite e le musiche scritte per il Festival Stilla insieme a dj set ispirati al tema “Water Vibes”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Arrestato Marco Di Nunzio: autore del falso testamento di Berlusconi

Arrestato Marco Di Nunzio: l'imprenditore torinese al centro della...
DALLA HOME

Arrestato Marco Di Nunzio: autore del falso testamento di Berlusconi

Arrestato Marco Di Nunzio: l'imprenditore torinese al centro della vicenda del "falso testamento colombiano" di Silvio Berlusconi, è stato arrestato in Colombia. Lo rende noto la Procura di Milano, che ha concluso le indagini preliminari a suo carico. Di Nunzio, 56 anni, è accusato di aver redatto "tre diversi falsi...

Incendio a Pollena Trocchia: in fiamme negozio prossimo all’apertura

Incendio a Pollena Trocchia: i carabinieri indagano su quanto accaduto,un quarto d'ora prima della mezzanotte di ieri. I militari dell'Arma sono intervenuti, dopo la segnalazione al 112, in viale Europa 60 per un incendio in corso. Arrivati sul posto insieme con i vigili del fuoco, hanno verificato fiamme all'esterno di un'attività...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE