IL DRAMMA

Incidente sull’autostrada A1, due morti e un ferito. Gravi disagi alla circolazione: Italia divisa in due

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un grave incidente stradale ha paralizzato l’autostrada A1 al km 328 nel comune di Figline Valdarno, in provincia di Firenze. Lo scontro, avvenuto poco dopo lo svincolo Valdarno in direzione Nord, ha coinvolto quattro tir e tre auto, causando due morti e un ferito grave. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Firenze, distaccamento di Figline Valdarno, e la squadra del distaccamento di Montevarchi del comando di Arezzo.

PUBBLICITA

Due squadre di vigili del fuoco hanno lavorato per garantire la sicurezza dell’area, liberando gli occupanti intrappolati nelle vetture e nei mezzi pesanti, e affidandoli al personale sanitario. Purtroppo, due delle persone soccorse sono state dichiarate decedute sul posto, mentre una terza persona, gravemente ferita, è stata trasportata in elisoccorso al pronto soccorso di Careggi.

A complicare ulteriormente la situazione, un’ambulanza in transito con un trasferimento urgente di un bambino da Foligno verso l’ospedale Meyer è rimasta bloccata a pochi metri dall’incidente. I vigili del fuoco sono riusciti a creare uno spazio d’emergenza per permettere all’ambulanza di proseguire la marcia verso il Meyer.

La Polizia Stradale e il personale di Autostrade per l’Italia sono intervenuti per gestire la viabilità e agevolare l’arrivo dei mezzi di soccorso. È stata inviata anche un’autogru dal distaccamento di Firenze-Ovest, poi fatta rientrare. La circolazione risulta al momento bloccata in entrambi i sensi di marcia, causando gravi disagi e dividendo di fatto l’Italia in due.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO


Torna alla Home
googlenews
facebook


DALLA HOME


CRONACA NAPOLI

PUBBLICITA

TI POTREBBE INTERESSARE