Oroscopo di oggi 14 giugno 2024

Oroscopo di oggi 14 giugno 2024: le previsioni dello...

Il Frosinone in B, l’Empoli salvo, Napoli senza Europa dopo 14 anni

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Frosinone è stata la terza squadra a retrocedere in Serie B, unendosi a Sassuolo e Salernitana, secondo i risultati delle partite serali dell’ultima giornata di campionato. In contrasto, l’Udinese ha ottenuto la salvezza con una vittoria allo Stirpe e l’Empoli ha segnato nel recupero contro la Roma, assicurandosi la permanenza in Serie A e condannando i ciociari.

PUBBLICITA

La giornata ha inoltre registrato l’uscita del Napoli dalle competizioni europee, un evento che non accadeva da 14 anni.

Punti Chiave Articolo

L’Empoli ha ottenuto una vittoria cruciale battendo la Roma nel recupero grazie a un gol di Niang che ha deciso la salvezza per i toscani. Precedentemente, l’Empoli era passato in vantaggio con Cancellieri, ma era stato raggiunto da un gol di Aouar prima dell’intervallo. Contestualmente, l’Udinese ha battuto il Frosinone 1-0 con un gol di Davies nel secondo tempo, condannando così i giallo-azzurri alla retrocessione.

L’Atalanta ha trionfato nel match contro il Torino, consolidando il quarto posto e mettendo una seria ipoteca sul terzo posto che potrebbero ottenere vincendo il recupero contro la Fiorentina il 2 giugno. La squadra di Gasperini, fresca vincitrice dell’Europa League, ha dominato il Torino con gol di Scamacca, Lookman e Pasalic. Questo successo certifica anche che la Roma, sesta in classifica, non potrà partecipare alla prossima Champions League nonostante il trionfo europeo dell’Atalanta.

Il declino del Napoli

La stagione tormentata del Napoli è culminata con un pareggio contro il Lecce nell’ultima giornata. Il Lecce ha giocato meglio nel primo tempo, colpendo un palo con Dorgu. Nella ripresa, i partenopei hanno cambiato ritmo e creato diverse occasioni, ma non sono riusciti a sbloccare il risultato, nemmeno con l’ingresso di Osimhen, che potrebbe aver giocato la sua ultima gara al Maradona. Con questo pareggio, il Napoli conclude una stagione in antitesi con la splendida cavalcata scudetto dell’anno scorso.

La vittoria dell’Atalanta ha certificato che saranno otto le squadre italiane in Europa. Se la Fiorentina vincerà la Conference League, si qualificherà per l’Europa League e la nona classificata giocherà la Conference. Bologna e le altre grandi come Milan e Juventus, che avranno nuovi allenatori, si preparano per la prossima stagione.

Questa conclusione di campionato ha visto protagonisti inattesi e ha delineato un futuro di rinnovati sforzi e ambizioni, in particolare per squadre come l’Atalanta, pronta per un assalto allo scudetto sotto la guida di Gasperini.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE