L'INTERVISTA

L’ex ds Foschi: “Conte non andrà mai al Napoli. Spero in Italiano”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Rino Foschi, dirigente sportivo ed ex direttore sportivo del Napoli, ha espresso le sue opinioni durante una puntata di “Si Gonfia la Rete” su Radio CRC condotta da Raffaele Auriemma. “Continuare a pensare che De Laurentiis e Chiavelli siano in prima fila per le questioni tecniche solo perché hanno preso Manna è giusto?”, ha dichiarato Foschi.

PUBBLICITA

“Nel calcio sono cambiate molte cose. Ho avuto molteplici presidenti, tra cui Zamparini che mi faceva lavorare molto. De Laurentiis è un presidente particolare, sembra voglia gestire tutto personalmente. Ha sofferto sotto Bigon e Giuntoli. Si sente padrone del Napoli, a volte ha ragione, a volte no. Questo è il suo modo di essere presidente, non cambierà mai. C’è chi decide di lavorare con lui e chi no.”

Sul tema dell’allenatore adatto al Napoli, Foschi ha espresso dubbi su Conte. “Conte non verrà mai a Napoli per molti motivi. Prima di tutto, ha costi elevatissimi, e se venisse vorrebbe plasmare la squadra secondo le sue visioni. Vedere un’intesa tra loro sarebbe difficile”.

“Ci sono molti allenatori che potrebbero fare bene a Napoli. Italiano potrebbe essere una scelta interessante, ma anche lui dovrebbe sottostare agli ordini del presidente. Non è solo una questione tecnica. Il Napoli ha uno scouting eccellente che porta i giocatori davanti al presidente. Se c’è un giocatore bravo e meno costoso, la decisione spetta al presidente.”

Foschi ha compreso il malumore dei tifosi del Napoli nei momenti di insuccesso. “Quest’anno è stato particolare, ognuno deve assumersi le proprie responsabilità. Spero che De Laurentiis conceda un po’ di libertà. Italiano è un allenatore che non ha mai deluso. Per il bene del Napoli, tifo per lui. Non so se riuscirebbe ad aprirsi le porte dello spogliatoio, è giovane, ma ha una sua personalità.”


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie