Caserta, va a fuoco canna fumaria: carabiniere fuori servizio salva anziana di 89 anni

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ieri sera, intorno alle 19:30, un Carabiniere Forestale libero dal servizio ha salvato la vita a una donna di 89 anni da un incendio divampato nella sua abitazione a Rocchetta e Croce, in provincia di Caserta.

PUBBLICITA

Il militare, mentre era in visita ai genitori nel piccolo centro casertano, ha notato una densa colonna di fumo e delle fiamme provenire dal tetto di una casa vicina. Immediatamente, ha raggiunto l’abitazione e, con l’aiuto di una conoscente, è entrato all’interno.

All’interno, ha trovato l’anziana proprietaria che, incurante del pericolo, stava discutendo animatamente con la figlia 60enne che cercava invano di convincerla ad allontanarsi dal camino e uscire di casa.

Il Carabiniere, rendendosi conto della gravità della situazione e del pericolo imminente, ha preso in carico la donna e, con l’aiuto della figlia e della conoscente, l’ha portata in salvo nel cortile vicino.

Pochi minuti dopo, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Teano che hanno domato l’incendio, che nel frattempo aveva parzialmente distrutto la copertura in legno del tetto. I sanitari del 118, giunti anch’essi sul posto, hanno accertato le buone condizioni di salute delle due donne.

L’intervento tempestivo e coraggioso del Carabiniere Forestale è stato fondamentale per salvare la vita all’anziana donna.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE