Casa occupata a Monterusciello, il Prefetto dispone lo sgombero dopo denunce Europa Verde

SULLO STESSO ARGOMENTO

In Prefettura a Napoli, durante un incontro cui hanno partecipato il prefetto Michele di Bari, il sindaco di Pozzuoli Luigi Manzoni e i responsabili tecnici del Comune, è stata presa la decisione di sgomberare un alloggio di edilizia popolare occupato senza titolo, con assistenza, se necessario, delle forze dell’ordine.

Il sindaco ha comunicato che il 8 maggio scorso, tramite il servizio politiche abitative, è stata notificata all’occupante abusivo una diffida di sgombero, da eseguire entro quindici giorni. In caso di mancato sgombero volontario, verranno adottate misure coercitive.

Nel frattempo, gli uffici preposti del Comune stanno verificando se ci sono condizioni che impediscono la permanenza nell’alloggio per tutti i membri del nucleo familiare.

    “Un risultato frutto di una proficua collaborazione istituzionale segno che, quando c’è la volontà, i problemi si affrontano e anche in fretta. Ancora una volta questa storia ha dimostrato che l’unica strada per vedere riconosciuti i propri diritti è denunciare, denunciare, denunciare.

    Le leggi ci sono, devono solo essere applicate. Ora si proceda a tutte le verifiche del caso affinché l’appartamento di edilizia popolare, di proprietà del Comune di Pozzuoli, sito nel quartiere di Monterusciello, venga consegnato a chi ne ha diritto.

    Il mio augurio è che questa vicenda sia concluda al più presto, facendo rientrare in casa chi ne ha bisogno e dritto e non chi usa la violenza e la prepotenza per appropriarsi di un bene che non gli spetta affatto”. Queste le parole del deputato di Alleanza Verdi – Sinistra Francesco Emilio Borrelli.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Femminicidio Anna Scala: Comune di Piano di Sorrento parte civile

    Femminicidio Anna Scala:il Comune di Piano di Sorrento ha...
    DALLA HOME

    Superenalotto, realizzato un 5 da 125mila euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del Superenalotto di oggi. Realizzato, invece, un cinque da 125.098,72 euro. Il jackpot stimato per il prossimo concorso del 6 sale a 26,4 milioni di euro. LA COMBINAZIONE VINCENTE Combinazione vincente 2, 36, 39, 50, 59, 64 Numero Jolly: 19 Numero Superstar: 3 Queste le quote...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA