Premio Amarena 2024: un viaggio tra cultura, musica e gastronomia a Piano di Sorrento

Il Premio Amarena 2024 si prepara a celebrare...

Napoli, estorsione ai danni di tassisti di Capodichino: due arresti

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Polizia di Stato ha arrestato due persone gravemente indiziate di tentata estorsione e lesioni personali ai danni di due tassisti regolari dell’aeroporto di Napoli Capodichino.

PUBBLICITA

I fatti si sono svolti nei giorni scorsi. I due tassisti, mentre erano in attesa dell’arrivo dei turisti, sono stati avvicinati dagli indagati che, con fare minaccioso, li hanno aggrediti e intimoriti con l’obiettivo di allontanarli dall’aeroporto.

Lo scopo dell’aggressione era quello di ostacolare l’attività dei tassisti regolari e favorire quella degli abusivi, gestita dagli stessi indagati.

A seguito delle indagini condotte dal Commissariato Secondigliano e dalla Polizia Penitenziaria, il G.I.P. del Tribunale di Napoli ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti dei due soggetti. Gli arrestati sono stati condotti in carcere.

La Polizia di Stato a tutela dei tassisti regolari

L’operazione di polizia dimostra l’impegno della Polizia di Stato nel contrastare il fenomeno dell’abusivismo e nel tutelare i tassisti regolari che operano nel rispetto delle norme.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE