IL PUNTO

Lunedì a Bacoli incontro con assessori, sindaci e Protezione civile sul tema bradisismo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nella Sala dell’Ostrichina del Real sito borbonico del Fusaro, a Bacoli, si terrà lunedì 6 maggio alle 15:30 un incontro organizzato da Regione Campania, Dipartimento di Protezione Civile e Comune di Bacoli, l’evento vedrà la partecipazione delle massime autorità del sistema di Protezione Civile, nonché esperti del settore, per discutere le tematiche legate al fenomeno del bradisismo e alla sicurezza vulcanica.

Le istituzioni saranno rappresentate da illustri personalità, tra cui il prefetto di Napoli, Michele di Bari, l’assessore alla Sicurezza della Regione Campania, Mario Morcone, l’assessore alla Protezione Civile del Comune di Napoli, Edoardo Cosenza, il delegato del sindaco della Città Metropolitana di Napoli e il sindaco di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione. L’incontro sarà incentrato sulle domande e le preoccupazioni dei cittadini riguardo al bradisismo, al rischio vulcanico e alle strategie di protezione civile.

Per offrire una visione completa e approfondita delle questioni in discussione, interverranno esperti scientifici e tecnici di alto livello, tra cui il Capo del Dipartimento di Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei ministri, Fabrizio Curcio, il direttore generale della Protezione Civile della Regione Campania, Italo Giulivo, e rappresentanti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), come la direttrice del Dipartimento Vulcani, Francesca Bianco, e il direttore dell’Osservatorio Vesuviano, Mauro Di Vito.

L’obiettivo principale di questa iniziativa è fornire alla popolazione tutte le informazioni necessarie per comprendere e affrontare il rischio connesso al bradisismo nei Campi Flegrei. Saranno presentate le misure previste dalla Pianificazione nazionale sul bradisismo, e si farà il punto sullo stato di attuazione del decreto e sulle attuali verifiche in corso.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, agguato alle Case Nuove: arrestato Francesco Matteo

Ieri mattina, la Polizia di Stato ha arrestato un...
DALLA HOME

Giochi per l’oratorio e il grest da fare al chiuso: idee divertenti per tutte le età 

In un mondo sempre più dominato dalle tecnologie e dagli schermi, è fondamentale offrire ai bambini e ai ragazzi esperienze coinvolgenti. Tuttavia, quando le condizioni atmosferiche non permettono di svolgere attività all’aperto, diventa essenziale trovare alternative altrettanto divertenti ma che non richiedono l’impiego di uno spazio esterno. Pertanto, l’organizzazione...
TI POTREBBE INTERESSARE

LA CRONACA