IL CASO

“Siete finocchi? Viva la f…”. Sgarbi nella bufera per video con due ragazzini

SULLO STESSO ARGOMENTO

Vittorio Sgarbi, noto critico d’arte e presidente del Mart e del Mag, è al centro di una bufera per una clip diventata virale su TikTok mentre fa dei commenti discutibili verso due adolescenti con cui sta scattando un selfie sul lungolago di Riva del Garda: “Siete finocchi? Viva la fi*a”.

Con oltre 359 mila visualizzazioni e 46 mila “like”, il video ha attirato l’attenzione del pubblico, ma ha anche generato una serie di reazioni negative. I consiglieri provinciali del Pd trentino hanno criticato Sgarbi per aver offerto un’immagine negativa del presidente del Mart e del Mag, affermando che il suo comportamento nel video va oltre la semplice goliardia, riducendo un personaggio pubblico a un livello di trivialità e volgarità.

Arcigay del Trentino si dice inorridita: “È inconcepibile che esternazioni così discriminatorie e odiose siano state pronunciate da chi rappresenta due delle più importanti istituzioni culturali della nostra provincia. Fatichiamo a mettere in parole il disappunto che proviamo per le espressioni cariche di sessismo e omofobia”.

Sgarbi ha minimizzato la questione inizialmente, ma ha poi fornito la sua versione dei fatti, sostenendo che il video potrebbe essere stato manipolato o essere addirittura falso. Ha ribadito di non riconoscere i commenti attribuitigli nel video e ha sottolineato il suo impegno storico a favore dei diritti omosessuali, respingendo le accuse di omofobia come prive di fondamento rispetto alla sua reale posizione e alle sue azioni passate.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!

Per favore inserisci il tuo nome qui

DALLA HOME

Femminicidio Anna Scala: Comune di Piano di Sorrento parte civile

Femminicidio Anna Scala:il Comune di Piano di Sorrento ha deliberato di costituirsi parte civile nel processo per il femminicidio di Anna Scala, la donna uccisa il 17 agosto 2023 a Piano di Sorrento. L'udienza preliminare si terrà nei prossimi giorni presso il Tribunale di Torre Annunziata. "La decisione di costituirci...

LEGGI ANCHE

CRONACA NAPOLI