Un rudere a Santa Lucia è stato trasformato in una discarica a cielo aperto

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’area, situata in via Serapide a due passi dalla sede della Giunta Regionale della Campania, è stata denunciata al deputato Francesco Emilio Borrelli (Alleanza Verdi-Sinistra) da una residente.

“Questo è lo stato di abbandono e di inciviltà riscontrato alle spalle della Regione Campania – spiega Borrelli -. Continuano a lanciare sacchetti della spazzatura e addirittura stendibiancheria dai balconi.”

L’inciviltà e l’indifferenza, secondo Borrelli, stanno affossando Napoli. “L’inciviltà, il menefreghismo e l’indifferenza stanno affossando Napoli come se si trovasse nuovamente sotto i bombardamenti, solo che non esistono rifugi per questo tipo di ‘bombe’. Bisogna costruirli, cambiando atteggiamento, stile di vita e soprattutto attaccando duramente chi inzozza e si comporta da troglodita, come chi lancia sacchetti dai balconi.”

    Il deputato ha chiesto un intervento di bonifica del sito e l’intervento della Polizia Ambientale. “Abbiamo chiesto un intervento di bonifica per questo sito e chiesto alla Polizia Ambientale di intervenire. Non possiamo più tollerare questo scempio. Non è possibile che nel cuore di Napoli ci sia un luogo del genere.”

    L’episodio rappresenta l’ennesimo esempio del degrado in cui versa la città. Serve un’azione decisa da parte delle istituzioni e dei cittadini per contrastare l’inciviltà e il menefreghismo che stanno avvelenando la vita di Napoli.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    CALCIO MERCATO, il Napoli su Lukaku e il neo promosso Como prepara il colpo Icardi

    In attesa che si sistemino le tante panchine ancora in attesa del loro nuovo 'padrone' (le ultime danno PIOLI in avvicinamento al Napoli, con contratto biennale più opzione per un'ulteriore stagione), con DE ZERBI ancora in attesa di proposte concrete (oltre a quelle di Porto e Marsiglia) dopo il...

    Il cantautore casertano Valerio Piccolo firma la canzone del film di Paolo Sorrentino

    Il poliedrico artista di Caserta, Valerio Piccolo, noto musicista, cantautore, traduttore e adattatore per libri, teatro e cinema, firma la canzone originale "E si' arrivata pure tu" per il nuovo film di Paolo Sorrentino, "Parthenope", in concorso al 77esimo Festival del cinema di Cannes. "Sono onorato e felice di contribuire...

    CRONACA NAPOLI