Parco San Gennaro: tra promesse e abbandono, la rabbia dei cittadini

SULLO STESSO ARGOMENTO

Se da un lato il Rione Sanità a Napoli vive un momento di rinascita, con un miglioramento della vivibilità che contrasta con la sua nomea negativa c’è una grande ferita  che riguarda il Parco San Gennaro: l’unico polmone verde del quartiere e che è negato ai suoi 32mila abitanti.

Un’area di 6500 metri quadrati, inaugurata nel 2008 come parco urbano dopo essere stata un vigneto, giace oggi nel degrado più completo. Campetto da calcio, giochi per bambini, vialetti, servizi, ulivi, rose, limoni: tutto è abbandonato.

L’ultimo sussulto di vita risale al 2017, con una parziale riapertura e la promessa di un futuro migliore. Ma il parco è presto tornato in balia di vandali e ragazzi che lo usano come unico spazio di svago. L’ultima estate ha visto un intervento di transennamento delle aree pericolanti, ma il cuore del problema resta una voragine nel terreno, legata a un’antica cisterna romana.

    Un’unica struttura coperta, con bagni e potenziale per un bar o un presidio di guardiania, versa in condizioni disastrose, mentre la fontanina è senza acqua. L’ingresso carrabile è sigillato, mentre il locale per il personale è in buone condizioni.

    Dal 2021, la cooperativa Crescere Insieme ha garantito una manutenzione sporadica, mentre il Comitato Parco San Gennaro, insieme al Movimento 7 Novembre, ha organizzato diverse giornate di pulizia volontaria.

    Un appello al sindaco Manfredi, affinché sblocchi la situazione. I fondi ci sono: 600mila euro stanziati dalla Città Metropolitana per lavori di riqualificazione.

    Le associazioni chiedono di essere coinvolte nel progetto, in quanto uniche realtà in grado di “far rivivere definitivamente il parco”. L’assimilazione di alcuni cittadini come lavoratori per la realizzazione delle strutture è una delle proposte avanzate.

    La speranza è che questa volta le promesse si traducano in fatti, restituendo al Rione San Gennaro il suo polmone verde e ai suoi abitanti un luogo di socialità e svago.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!

    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Ai Campi Flegrei 2 scosse di terremoto nella notte, si rimuove la ruota panoramica

    Ai Campi Flegrei 2 scosse di terremoto nella notte...
    DALLA HOME

    Oroscopo di oggi 24 maggio

    Oroscopo di oggi 24 maggio: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete Oggi, la Luna in Leone ti incoraggia a esprimerti con sicurezza e passione. Approfitta di questa energia per condividere le tue idee e mettere in luce i tuoi talenti. Toro La Luna in Leone ti invita a concentrarti sul tuo...

    Al Festival di Cannes trionfa Partenope di Paolo Sorrentino: dieci minuti di applausi

    Al Festival di Cannes quest'anno c'è anche Paolo Sorrentino, che ha presentato il suo ultimo film "Partenope" Ed è proprio il regista ,vincitore dell'Oscar con il film "La vita è bella" , a raccontare perchè il film è dedicato alla città di Napoli: "Partenope non è una lettera d’amore a Napoli,...

    LA CRONACA

    TI POTREBBE INTERESSARE